SHARE

Formia- Il maltempo, che nel trascorso weekend, ha interessato tutta l’Italia, non è riuscito a fermare i velisti del Golfo di Formia e Gaeta. In una cornice suggestiva e decisamente invernale, domenica scorsa è andata in archivio la seconda prova del “Campionato Invernale Altura” organizzato dal Circolo Nautico Caposele in collaborazione con lo Yacht Club Gaeta E.V.S. e il patrocinio della Federazione Italiana Vela e del Comune di Formia.

Una dozzina di imbarcazioni si sono date battaglia su un percorso costiero, sfidando le gelide raffiche di Maestrale, che hanno superato i 20 nodi di intensità.

Loucura
Loucura

“Christina” di Laetitia Masi ha vinto nella categoria “Regata” davanti a “Loucura” di Frederic Roncone e “Alcatraz” di Giannantonio Di Giuseppe, tutte e tre portacolori del club organizzatore. Nel raggruppamento “Diporto”, invece protagonista è stata “Iside” di Mauro Travaglione, che ha preceduto “Nikita” di Alessandro Rossini e “Idea Fissa” di Enrico D’Onofrio.

La classifica generale del campionato vede “Loucura” (F. Roncone) al comando del raggruppamento “Regata”, con “Christina” (L. Masi) e “Alcatraz” (G. Di Giuseppe) rispettivamente seconda e terza. Nel “Diporto” in testa c’è “Iside” (M. Travaglione), davanti a “Nikita” (A. Rossini) e “Idea Fissa” (E. D’Onofrio).

La terza giornata del Campionato Invernale Altura è in programma per il 6 dicembre.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here