SHARE

Takapuna, Nuova Zelanda- Si fa sempre più complessa per gli italiani la qualificazione olimpica alla Finn Gold Cup in corso a Takapuna. Dopo le due le prove disputate oggi, ancora con vento leggero (6-9 nodi), il migliore, Michele Paoletti, è 26esimo, al di sotto della quota qualificazione (al momento il quarto Paese qualificato sarebbe la Repubblica Ceca, al 20esimo posto con Ondrej Teply). Con cinque prova a disposizione la rimonta è però possibile, a patto di trovare un paio di prove nei dieci.

Il giovane francese Fabian Pic, protagonista della giuornata con un 2-1 e ora quinto nella classifica generale. Foto Deaves
Il giovane francese Fabian Pic, protagonista della giuornata con un 2-1 e ora quinto nella classifica generale. Foto Deaves

In testa si conferma l’inglese Giles Scott (5-3-1-8-4) che ha già un notevole vantaggio sul secondo, l’estone Dennis Karpak, e sul terzo, il finlandese Nirkko. Michele Paoletti è 26esimo (12-34-bfd-22-20). Seguono: 37.Poggi; 40.Voltolini; 44.Baldassari; 46.Ferrarese; 68.Cirillo.

Finn sullo sfondo della Sky Tower di Auckland. Foto Deaves
Finn sullo sfondo della Sky Tower di Auckland. Foto Deaves

Restano da disputare 5 prove più la Medal Race.

http://2015.finngoldcup.org

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here