SHARE

Riva di Traiano- Ultima giornata di regate del 2015 all’Invernale di Riva di Traiano – Trofeo Paolo Venanzangeli. Giornata fantastica con sole e 14 nodi di Scirocco. I grandi tremano, i piccoli si fanno audaci. Vincono Vulcano 2 (Regata IRC), Aeronautica Militare (ORC), Twins (Crociera), Mylan (Gran Crociera).

Partenza a Riva di Traiano
Partenza a Riva di Traiano

Bene anche Ars Una, il Mylius 15E25 di Carlo Rocchi e Vittorio Biscarini, che chiude in reale in 1:38:06 ma viene bruciata in ORC da Aeronautica Militare-Duende (Giancarlo Simeoli con a b ordo anche Veronica Fanciulli), arrivata dopo 3’23”, e in IRC da Vulcano 2 (Morani/Zamorani), staccata in reale di 26’34”.

I vincitori di giornata sono stati Vulcano 2 (Regata IRC), Aeronautica Militare (ORC), Twins (Crociera), Mylan (Gran Crociera). Da segnalare le doti da gran “finisseur” di Francesco Sette, che finora le ha vinte tutte mettendo sempre circa cinque/sei minuti tra lui e i suoi avversari, ovvero il tempo strettamente necessario per aggiudicarsi le regate anche in compensato.

“Siamo arrivati al giro di boa del campionato – ha commentato il presidente del Circolo Nautico Riva di Traiano Alessandro Farassino –  e abbiamo portato a termine 4 prove, cosa non facilissima con il meteo che ha caratterizzato l’autunno sulle coste laziali. Oggi abbiamo avuto una giornata perfetta, ma sicuramente il 2016 ci riserverà anche giornate più dure che aumenteranno l’incertezza del campionato”.

In classe regata la vittoria è andata al First 34.5 Vulcano 2 di Morani/Zamorani, il 3° posto a Er Cavaliere Nero, il First 35 di Paolo Morville, il 4° al Grand Soleil 37B Traiana Nautica Zigozago, con a bordo Roberto Ferrarese, il 5° posto a Vulcano, First 36.7 di Paolo Alberto Liuzzi e il 6° posto a Canopo, Grand Soleil 39 di Adriano Majolini, con a bordo anche Tiziano Nava. .
Per Canopo anche la soddisfazione, nonostante sia la barca più piccola tra la nutrita flotta di Grand Soleil che corrono a Riva di Traiano, di vincere il “I Trofeo Pierservice Grand Soleil” messo in palio dalla Pierservice Grand Soleil, che ha da poco inaugurato la sua nuova sede  nel porto di Riva di Traiano.

Queste le classifiche generali
Regata IRC: Ars Una (punti 5), Neo Scheggia (punti 16), Vulcano 2 (punti 22).
Regata ORC: Aeronautica Militare Duende (punti 6), Ars Una (punti 7), Neo Scheggia (punti 19).
In classe Crociera, Twins, l’Hanse 430 di Francesco Sette è in testa con 4 punti, seguito dal Sun Odissey 44i White Pearl di Roberto Bonafede (9 punti) e dal First 41S5 Vulcain di Giorgio Nardi (11.5 punti).
In Gran Crociera, il Sun Odyssey 49 di Anna Paolini, Maylan con al timone il mitologico Ammiraglio Franco Lo Sardo (punti 5), precede Giuly Del Mar, il Mescal 959 di Ezio Petrolini (punti 9) e il  Cat 34 di Vittorio Santoro, Gatto Gatto (punti 10).

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here