SHARE

Napoli- (Antonella Panella) Un Libeccio di circa 10 nodi, domenica per la seconda giornata de ‘Le Coppe Challenge’, regate organizzate dal Circolo del Remo e della Vela Italia, dedicate alle derive ed ai J22, questi ultimi in gara solo il sabato. Tre prove oggi per i 420, valide anche per il Campionato Zonale di classe. Molto bene il team rosso blu formato da Marco Crispino e Simone Taglialatela; i due  primi ed il secondo di oggi si sommano al podio di ieri e li confermano al comando della classifica generale provvisoria, innanzi ad Andreasole  e Camilla Agizza ed a Marco Zingone e Nereo Pellone.

crispino_taglialatela
Crispino-Taglialatela (420)

Ottima la rimonta in classe laser standard di Lorenzo Migliaccio, anch’egli del CRV Italia; i tre primi piazzamenti di oggi l’hanno portato dalla 7° posizione di ieri al timone oggi della classifica generale. Lo seguono Luciano Spinelli e Simone Rotili.
Giuseppe Sorrentino, Antonio Petroli sono scivolati rispettivamente al secondo e terzo posto nella classe Laser Radial, superati dall’exploit di Mario Marsilia che oggi ha collezionato due primi ed un secondo, portandosi in testa alla classifica generale. Flavio Ardimento anticipa nella classe Laser 4.7, Francesco Pellegrino, con il quale c’è un bel match in cui si alternano al primo ed al secondo posto nelle ultime due prove. Terza in classifica generale Ester Cinquanta.
Debutto oggi per la classe Optimist che correrà solo la domenica per ragioni legate agli impegni scolastici.

Secondo week end con le “Coppe Challenge” sabato e domenica prossima, 16 e 17 gennaio.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here