SHARE

Annapolis, USA- Mark Towill e Charlie Enright ci riprovano. Dopo la bella esperienza con Team Alvimedica alla scorsa Volvo Ocean Race, barca su cui regatò anche l’italiano Alberto Bolzan, i due giovani americani stanno costruendo un nuovo team con l’intento di partecipare anche alla prossima edizione 2017/2018. Della scorsa regata ricordiamo la vittoria nella tappa finale a Goteborg, il passaggio in testa a Capo Horn e una continua curva di appredimento.

Mark Towill e Charlie Enright. Foto Ross
Mark Towill e Charlie Enright. Foto Ross

Il loro nuovo team si chiama 55 South e, secondo quanto riportato in un’interessante intervista uscita oggi su Scuttlebut avrebbe trovato già le prime partnership, anche se la strada per essere alla partenza nel 2017 è, dalle loro dichiarazioni, ancora lunga. Non a caso la scelta del nome per il loro nuovo sailing team ricorda Capo Horn, situato appunto poco sotto i 55 gradi di latitudine Sud.

Secondo quanto risulota a Fare Vela sono diversi i team in cerca di budget per partecipare alla prossima edizione, tra cui anche un paio di esordi assoluti, anche se per gli annunci occorerrà attendere ancora qualche mese.

Alvimedica a Capo Horn. Foto VOR
Alvimedica a Capo Horn. Foto VOR

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here