SHARE

Key West, USA- Inizia domani, 18 gennaio, la classicissima delle Florida Keys, la Quantum Key West Race Week. Sono 130 le barche iscritte, suddivise in diverse classi. Numericamente a farla da padrone sono ancora una volta i J70, con 53 barche al via. Tra queste tre italiane: il Lightbay Sailing Team di Carlo Alberini (Branko Brcin tattico, randista Karlo Hmeljiak e trimmer Sergio Blosi), campione europeo J70 nel 2014 a Riva del Garda e vice campione iridato nel 2015 a La Rochelle, già da alcuni giorni a Key West per prendere confidenza con il campo di regata, B2 di Michele Galli con Francesco de Angelis e Vertigo di Marco Salvi con Xabi Fernandez tattico. In acqua anche gli ex iridati Helly Hansen (USA) e Flojito Y Cooperando (MEX).

Calvi Network a Key West
Calvi Network a Key West

In regata anche i J88, J111, Melges 24, C&C 30 One Design, Farr 280, Maxi 72, GP26 e divisioni ad handicap con la presenza anche di tre Tp52 (Gladiator, Quantum Racing e Spookie).

Le regate valide per la Quantum Key West Race Week inizieranno domani alle 11.30 (le 17.30 italiane) e si concluderanno venerdì. Sono previste un massimo di dieci prove da disputarsi al fronte di condizioni meteo che si annunciano favorevoli.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here