SHARE

Genova- Presentato questa mattina nella sede della Regiole Liguria a Genova il Primazona Winter Contest. La manifestazione invernale, organizzata nell’ambito di tre fine settimana dai Circoli Velici Genovesi con il coordinamento della I-Zona FIV e il supporto logistico e l’ospitalità dello Yacht Club Italiano, centra l’ambito traguardo della XVI edizione. Il primo evento nel 2001, da un’idea dell’allora presidente regionale Antonio Micillo, prima di continuare a crescere, in numeri e qualità, sotto le gestioni Viretti (2005-2013) e Franza (2014-2016). La presentazione ha visto gli interventi di Gianni Storti (segretario generale FIV), Luisa Franza (presidente Comitato I-Zona), Vittorio Ottonello (presidente Coni Liguria), Antonio Micillo (delegato Coni Genova) e Antonio Cairo (vicepresidente Yacht Club Italiano).

Laser a Genova
Laser a Genova

La prima novità del 16° Primazona Winter Contest riguarda lo spostamento in avanti della data per venire incontro alle esigenze degli stranieri. I primi due week end, sabato 30 e domenica 31 gennaio e sabato 6 e domenica 7 febbraio, vedranno protagoniste le classi 470, 420, D-One, Laser Standard, Laser Radial e Laser 4.7. Sabato 13 e domenica 14 febbraio l’atto conclusivo del Primazona Winter Contest con le sfide giovanili, Cadetti e Juniores, in barca Optimist. Ogni giornata, verranno al massimo disputate tre prove. Con quattro o più prove, sarà possibile effettuare uno scarto.

La stima di presenze è come sempre prudente: circa 150 equipaggi per i primi due week end e 100 per il terzo per un totale di 400.  Entro lunedì 25 gennaio, dovranno esser formalizzate le iscrizioni per i primi due fine settimana di regate mentre entro lunedì 8 febbraio sarà possibile inviare la propria adesione per gli Optimist. Nelle classi 420 e Optimist verrà premiato anche il primo equipaggio femminile. Dedicata agli Optimist, sarà anche la Coppa Kinder + Sport.

Da semplice occasione di allenamento nella stagione fredda a campionato seguito e partecipato non soltanto da tutta la Liguria ma anche da varie zone d’Italia e dalla vicina Svizzera o dalla Francia. “Il Primazona Winter Contest gode di un successo strepitoso per la sua capacità attrattiva, dovuta principalmente all’ospitalità e al clima della nostra regione – spiega la presidente Luisa Franza – Da un solo giorno di regate a tre week end: nel corso degli anni la manifestazione si è evoluta senza perdere il proprio spirito di aggregazione. Mi piace sempre sottolineare che il Primazona Winter Contest è l’unico appuntamento curato da un comitato della FIV con l’indispensabile supporto dei circoli affiliati”.

Da sinistra: Micillo, Franza e Cairo alla presentazione del PWC
Da sinistra: Micillo, Franza e Cairo alla presentazione del PWC

Una rete di collaborazione straordinaria, a iniziare dallo YCI che, oltre a ospitare le imbarcazioni partecipanti nei propri piazzali, mette a disposizione la Scuola di Mare Beppe Croce, base nautica, e anche la possibilità di alloggio nel corso dei week end.

Le aziende Grondona, Latte Tigullio e Kinder sono vicine alla manifestazione in quanto ne condividono lo spirito e la vicinanza ai giovani.

Tornando al profilo turistico, sul portale della Primazona, sono presenti anche i link d’accesso ai siti di Strada Nuova e i suoi Musei, I Palazzi dei Rolli, Galata Museo del Mare, La Lanterna, L’Acquario, Porto Antico, Centro Storico e La città dei bambini e dei ragazzi.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here