SHARE

Miami, USA- Giornata complessa la quarta di regate a Miami per la Sailing World Cup. Un fronte con pioggia ha ritardato le prove fino alle 15:20, quando un vento di media intensità è arrivato e le classi hanno potuto regatare disputando una o due prove. Tra gli italiani, Cherin-Tesei (49er), Mattia Camboni (RS:X M), Flavia Tartaglini (RS:X F), Zandonà-Trani (470 M) e Joyce Floridia (Laser Radial) si mantengono nella zona medal race delle rispettive classifiche. Ne escono al momento Bissaro-Sicouri nei Nacra.

Oggi ultime regate di qualificazione e poi domani le Medal Race, visibili in streaming live su Fare Vela.

Flavia Tartaglini, quinta nella generale. Foto Martinez
Flavia Tartaglini, quinta nella generale. Foto Martinez/Sailing Energy

Nei Nacra Bissaro-Sicouri ottengono un 20-6 che li fa scendere all’undicesimo posto, quindi con la necessità di recuperare almeno una posizione nelle prove di oggi per accedere alla Medal Race. In testa gli aussie Waterhouse-Darmamin.

Nei 49er Stefano Cherin e Andrea Tesei sono decimi nella sola prova disputata e si confermano al sesto posto. Possibilità di Medal anche per Tita-Zucchetti, undicesimi nella generale dopo l’11 di ieri. In testa gli spagnoli Botin-Marra. Seguono: 21.Crivelli Viscopnti-Togni; 22.Dubbini-Dubbini; 40.Plazzi-Molineris

Nei 470 Gabrio Zandonà e Andrea Trani sono sesti. In testa ancora gli spagnoli Barreiros-Cabrera.

Nei Laser Francesco Marrai finisce 30esimo nell’unica prova e scende al 26esimo posto. Al comando l’olandese van Schaanderburg. Seguono: 39.Spadoni; 41.Benamati

Nei Radial Joyce Floridia è decima, quindi al momento dentro alla Medal Race, incalzata proprio da Silvia Zennaro, undicesima. In testa l’olandese Bouwmeester. Seguono: 32.Faraguna; 34.Cosentino.

Nei Finn Giorgio Poggi finalmente ottiene un risultato nei dieci (ottavo) e risale fino alla 17esima posizione. Con sole 5 prove disputate il singolo dei campioni ha una classifica ancora in fieri. In testa il danese Hogh-Christensen, argento a Weymouth. 33.Cirillo

Giorgio Poggi. Foto Sailing Energy
Giorgio Poggi. Foto Sailing Energy

Negli RS:X donne Flavia Tartaglini ottine eun ottimo terzo che la fa risalire in quinta posizione. In testa la de Geus (NED). 15.Maggetti; 26.Fanciulli.

Negli RS:X uomini Mattia Camboni è buon sesto nella classifica guidata da un altro ducth, van Rijsselberge. 14.Benedetti.

Negli FX in testa le kiwi Maloney-Meach. Nel 470 donne guidano le austriache Vadlau-Ogar.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here