SHARE

Budapest, Ungheria- E’ stato presentato a Budapest il nuovo Interlake. Si tratta di un circuito internazionale che raggruppa le esperienze velico-organizzative dei principali laghi d’Europa, lo svizzero Lemano, il Balaton ungherese e il lago di Garda italiano. Dal 2016 si correrà così una vera “World Cup” per tutte le grandi barche, multiscafi, monotipi e barche Orc, che animano queste acque con sfide infinite.

La partenza della Centomiglia
La partenza della Centomiglia

L’iniziativa vede coinvolta la Federazione Velica Ungherese, la Società Nautica di Ginevra (il Club di Alinghi) e il Circolo Vela Gargnano. Le regate saranno le italiane Centomiglia e Trofeo Gorla (in programma quest’anno nei primi due week end di settembre e che taglieranno rispettivamente la 66° e la 50° edizione), il Bol d’Or del lago di Ginevra (Lemano) e il Kékszalag (Blue Ribbon) del Balaton. Le regate avranno gli stessi gruppi di imbarcazioni (Monocarena, Orc e multiscafi), un percorso singolo, una linea e un’ora di partenza sempre unica.

Il Circolo Vela Gargnano metterà a disposizione la sua flotta dei Dolphin per pre-regate e la partecipazione incrociata per più di un equipaggio straniero. Lo stesso avverrà in Svizzera e Ungheria. E’ prevista la diffusione e la promozione di Partner comuni sui siti web, tv web e magazine, il tutto in occasione delle singole presentazioni. In ogni Circolo sarà prevista una persona addetta per l’accoglienza degli equipaggi stranieri con gli alberghi convenzionati, lo stesso per il varo e l’alaggio delle imbarcazioni.

Il protocollo è stato firmato alla Fiera Nautica di Budapest.

4 COMMENTS

  1. Dear Michele!
    I’m the general secretar for Interlake regattas.
    I please you gently, for correct the name of balaton’s regatta. The name is Kékszalag.(or Kekszalag) Of course it’s means blue ribbon, but we like to preserve its original name.
    (We don’t call the Centomiglia, 100miles or Bol d’Or, gold plate.)
    Thank you for your understanding.
    Kristof

  2. Finalmente qualcuno ha capito, dopo le ultime deprimenti edizioni di Gorla e Cento che sia la svolta per la rinascita di queste due regate?

    • gentile Alex, ce lo auguriamo davvero. La Centomiglia nelle ultime edizioni si era involuta su se stessa e deve tornare ai fasti delle edizioni Anni Ottanta e Novanta.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here