SHARE

Antigua- E’ il Minimaxi 72′ americano Proteus di George Sakellaris il vincitore overall in handicap IRC della RORC Caribbean 600, la blue water classic dei Caraibi. Proteus è stato dichiarato vincitore questo pomneriggio dopo che nessuna delle barche ancora in regata ha la chance di superare il 72 piedi americano in compensato.

Proteus in regata
Proteus in regata. Foto RORC/Tim Wright

Per l’armatore e skipper George Sakellaris si tratta del secondo successo alla RORC Caribbean 600 dopo quello conqusitato due anni fa con Shockwave. Proteus ha ovviamente vinto anche nella classe IRC 0.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here