SHARE
Una foto aerea di Pasquavela 2015. Foto Lanfrancotti

Porto Santo Stefano- Si avvicina l’appuntamento con la classica Pasquavela dell’Argentario organizzata dallo Yacht Club Santo Stefano. Giunta alla XXIX edizione, Pasquavela è in programma dal 25 al 28 marzo, con tre giorni di regate da sabato 26 a lunedì 28, con un massimo di 6 prove totali per le classi IRC e ORC e 9 prove per la classe J24. L’evento, appuntamento tradizionale per l’Altura in Tirreno e usato da diversi team per mettere a punto barche ed equipaggi dopo gli allenamenti invernali e in vista della stagione, si svolge nello splendido campo di regata della Costa d’Argento, tra il Promontorio dell’Argentario, la Giannella e Talamone, area di regata dove il vento non manca mai.

Una foto aerea di Pasquavela 2015. Foto Lanfrancotti
Una foto aerea di Pasquavela. Foto Tony Costa

Pasquavela 2016 è organizzata con il contributo della Porto Domiziano SpA, con le forniture tecniche di Pasta Garofalo e Argentarola srl. La manifestazione è patrocinata dal Comune di Monte Argentario. Il supporto meteo alla manifestazione è fornito dal consorzio LaMMA. Grazie al contributo degli sponsor, quest’anno sono state ridotte le quote d’iscrizione. I concorrenti inoltre saranno accolti con ospitalità a terra, gastronomica e non, particolarmente ricca.

La finalizzazione delle iscrizioni e i controlli di stazza si svolgeranno venerdi 25 marzo, mentre alle ore 9 di sabato presso il villaggio regate si terrà lo skipper briefing. Il segnale di partenza della prima prova è previsto per le ore 11 di sabato 26 marzo.

J24 a Porto Santo Stefano, classe tradizionalmente presente a Pasquavela. Foto Lanfrancotti
J24 a Porto Santo Stefano, classe tradizionalmente presente a Pasquavela. Foto Lanfrancotti

La novità dell’anno nel calendario eventi dello Yacht Club Santo Stefano è l’organizzazione del Trofeo Challenger Armatore Costa d’Argento in collaborazione con il Circolo Nautico e della Vela Argentario e il Circolo della Vela Talamone. I tre Club lavoreranno insieme per il successo della manifestazione.  Il trofeo sarà assegnato sulla base dei risultati di tre prove indipendenti: il Trofeo Caravaggio (19/20 marzo, Circolo Nautico e della Vela Argentario) una regata costiera di trasferimento in due giornate con percorso Riva di Traiano-Cala Galera e successivamente Cala Galera-Porto Santo Stefano, Pasquavela (25/28 marzo, Yacht Club Santo Stefano) e il Trofeo Reali Presidi di Spagna (9/10 aprile, Circolo della Vela Talamone).

www.ycss.it/pasquavela.htm

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here