SHARE

S’Arenal, Spagna- Ancora una giornata perfetta per la vela olimpica a Palma, con vento da 10 a 16 nodi, per il Trofeo Sofia Iberostar. Si complica la qualificazione olimpica per l’Italia nei 470 maschili, con Ucraina e Portogallo al momento davanti all’Italia. Nei 470 donne ormai Israele e la Svizzera appaiono lontane. Buone prove, invece, per gli azzurri nelle altre classi. Bissaro-Sicouri (1-15-3 oggi) vincono una prova e sono secondi nella classifica generale dei Nacra 17 dietro agli imbattibili francesi Besson-Riou, Flavia Tartaglini è quinta nella tavola a vela RS:X, Tita-Zucchetti sono ottavi nel 49er e Daniele Benedetti e Mattia Camboni occupano l’ottavo e il nono posto nell’RS:X maschile.

Bissaro-Sicouri oggi a Palma. Foto Renedo
Bissaro-Sicouri oggi a Palma. Foto Renedo

Nei 470 uomini Gabrio Zandonà e Andrea Trani (oggi 18-22) sono scesi al 22esimo posto, sopravanzati come migliori italiani da Ferrari-Calabrò, ventesimi (17-30 oggi). Tra le Nazioni a caccia della qualificazione il Portoga llo è vicino, a soli 2 punti, ma l’Ucraina è balzata in 13esima posizione con 26 punti da recuperare per gli italiani in 4 prove. Nel 470 donne la nazione qualificata al momento sarebbe Israele, ben 50 punti davanti ale prime italiane, Berta-Carraro, 32esime.

Prosegue la lotta nei Finn per l’ultimo posto disponibile. Oggi è tornata davanti la Russia, con Turchia, Portogallo, Spagna e Repubblica Ceca subito dietro.

Flavia Tartaglini ©Jesus Renedo/Sofia
Flavia Tartaglini
©Jesus Renedo/Sofia

Nacra 17 (44 barche)
1.Besson-Riou (FRA, 23); 7.Bissaro-Sicouri (55); 3.Kohlhoff-Werner (GER, 56); 16.Porro-
Marimom (133); 22.Bressani-Banti (147); 28.Ugolini-Giubilei (187); 29.Trambaiolo-
Guardigli (198); 35.Ratti-Zizzari (257); 39.Morelli-Giannetti (307).

49er (Gold Fleet)
1.Botin-Lopez (ESP, 15); 2.Delle Karth-Resch (AUT, 18); 3.Heil-Ploessel (GER, 20);
8.Tita-Zucchetti (40); 12.Cherin-Tesei (45); 16.Plazzi-Molineris (63); 18.Dubbini-Dubbini
(72).

FX (34 barche)
1.Bekkering-Duetz (NED, 25); 2.Hansen-Salskov Iversen (DEN, 27); 3.Dobson-Ainsworth
(GBR, 47); 22.Raggio-Bergamaschi (127).

470 M (Gold Fleet)
1.Belcher-Ryan (AUS, 5); 2.McNay-Hughes (USA, 19); 3.Xammar-Herp (ESP, 20);
20.Capurro-Puppo (64); 22.Zandonà-Trani (66); 23.Sivitz Kosuta-Farneti (71); 25.Ferrari-Calabrò (75).

470 F (Gold Fleet)
1.Oliveira-Barbachan (BRA, 7); 2.Kyranakou-Van Veen (NED, 16); 3.Haeger-Porvancha
(USA, 20); 32.Berta-Carraro (90).

L'olandese PJ Postma in Finn. Foto Deaves
L’olandese PJ Postma in Finn. Foto Deaves

Finn (74 barche)
1.Josh Junior (NZL, 15); 2.Giles Scott (GBR, 19); 3.Pieterjan Postma (NED, 24);
19.Michele Paoletti (90); 29.Giorgio Poggi (125); 30.Enrico Voltolini (129); 39.Filippo
Baldassari (190); 40.Simone Ferrarese (190); 56.Matteo Savio (253).

Laser Standard (Gold Fleet)
1.Andrew Maloney (NZL, 18); 2.Tonci Stipanovic (CRO, 25); 3.Kristian Ruth (NOR, 25);
27.Alessio Spadoni (74); 44.Marco Benini (102).

Laser Radial (Gold Fleet)
1.Anne Marie Rindom (DEN, 16); 2.Evi Van Acker (BEL, 18); 3.Tuula Tenkanen (FIN,
20); 20.Joyce Floridia (66); 30.Silvia Zennaro (74); 42.Valentina Balbi (108).

RS:X M (Gold Fleet)
1.Tom Squires (GBR, 7); 2.Byron Kokkalanis (GRE, 10); 3.Pawel Tarnowski (POL, 13);
8.Daniele Benedetti (21); 9.Mattia Camboni (28); 24.Michele Cittadini (52).

RS:X F (Gold Fleet)
1.Olga Baslivets (RUS, 8); 2.Charline Picon (FRA, 17); 3.Marina Alabau (ESP, 17);
5.Flavia Tartaglini (20); 10.Marta Maggetti (34); 26.Veronica Fanciulli (72).

2.4 mR (16 barche)
1.Helena Lucas (GBR, 3); 2.Bjornar Erikstad (NOR, 7); 3.Lasse Klotzing (GER, 8);
8.Antonio Squizzato (17).

www.trofeoprincesasofia.org/en/default/races/race-resultsall

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here