SHARE
Il Class 40 Fantastica con skipper Pedote

Riva di Traiano – Sotto un ovest-nordovest tra i 15 e i 20 nodi è partita l’edizione 2016 della Roma per Tutti, per due, per Uno. L’andatura al lasco stretto sta caratterizzando un inizio a grande velocità per le 65 barche partite da Riva di Traiano.

Il Class 40 Fantastica con skipper Pedote
Il Class 40 Fantastica con skipper Pedote

In fuga da subito nella categoria XTutti il Cookson 50 Cippa Lippa 8 e Andrea Mura tra i solitari su Ubiquity Vento di Sardegna, che navigano costantemente sopra i 12 nodi di velocità, tallonati da vicinissimo da uno scatenato Giancarlo Pedote sul Class 40 Fantastica. Mura ha optato per una rotta molto più a Ponente, in serata questo terzetto transiterà all’altezza di Ponza. Dietro è piena bagarre nel gruppo, dal quale cerca di staccarsi Andrea Fantini con il Class 40 Patricia II, anche lui in solitario.

Nella X2 sembra essere momentaneamente avanti il Class 950 Cinq Sense, seguito dal Neo 400 Scheggia.

Meteo in evoluzione già durante la notte, con il maestrale che si posizionerà più deciso da ovest e andrà poi calando, anteprima di una decisa rotazione del vento verso i quadranti meridionali nel tardo pomeriggio di lunedì.

http://romaper2.tuttobarche.it/tracking

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here