SHARE

Barcellona, Spagna- Iniziato lunedì l’Europeo dei 49er e degli FX a Barcellona. Vento tra i 10 e i 15 nodi, mare formato e sole, che hanno consentito alle 37 barche della flotta FX di disputare quattro prove. Giulia Conti e Francesca Clapcich, campioni uscenti, ottengono tre secondi e un terzo, che in classifica generale equivalgono a una quarta posizione a tre punti dalle leader, le olandesi Bekkering-Duetz, e pari punti con le spagnole Echegoyen-Betanzos, seconde, e le tedesche Lutz-Beucke, terze. Ottavia Raggio e Paola Bergamaschi sono 18esime nella classifica europea (29esime Open) e 26.Arianna e Virginia Garisto (37 open).

49er sullo sfondo di Barcellona. Foto Moyà
49er sullo sfondo di Barcellona. Foto Moyà

Tre invece le regate portate a termine dalle flotte maschili (72 barche in totale) e primo posto provvisorio per i superkiwi Peter Burling e Blair Tuke, che precedono gli austriaci Delle Karth-Resch, primo equipaggio europeo. Gli azzurri: Uberto Crivelli Visconti e Gianmarco Togni partono subito alla grande chiudendo la giornata con un 4-9-3 come score e sono quinti nella graduatoria europea (ottavi Open), Ruggero Tita-Pietro Zucchetti sono 13esimi (16esimi), Luca e Roberto Dubbini 16esimi (23esimi), Stefano Cherin e Andrea Tesei 24esimi (32esimi) e Jacopo Plazzi e Umberto Molineris 30esimi (38esimi).

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here