SHARE
Negri e Lambertenghi oggi a Miami. Foto Oquendo

Miami, USA- Diego Negri e Sergio Lambertenghi (7-3-4-1-1) a un punto dal Mondiale Star. Dopo aver vinto anche la quinta prova disputata oggi, i due italiani guidano la classifica con un solo punto di vantaggio sull’americano Augie Diaz (3-4-1-3-3), che regata con Bruno Prada. Considerando lo scarto (un 7 per Negri e un 4 per Diaz) e il vantaggio sui terzi, gli americani Ledbetter-Revkin, di 7 punti entrambi gli equipaggi al vertice sono già sicuri di uno dei primi due posti nella classifica finale.

Negri e Lambertenghi oggi a Miami. Foto Oquendo
Negri e Lambertenghi oggi a Miami. Foto Oquendo

Domani, quindi, andrà in scena un vero e proprio match race tra i due. Per Negri si tratterà di regatare bene, visto che una cattiva prova di entrambi porterebbe alla vittoria del padrone di casa, Augie Diaz (tra l’altro vincitore in carriera anche del Mondiale Snipe), che scarterebbe il quarto contro il settimo di Negri, e di arrivare entro una barca da Diaz se questi dovesse piazzarsi secondo, terzo o quarto. Se Diaz dovesse vincere la prova, invece, a Negri basterebbe comunque il secondo posto perchè in quel caso entrambi si troverebbero a 11 punti ma gli italiani prevarrebbero per i migliori piazzamenti. Una situazione, quindi, complessa, soprattuto da affrontare in una flotta di 72 barche.

Per l’Italia, quindi, l’opportunità di riconquistare un Mondiale Star che le manca dal 1996, quando fu vinto a Rio da Enrico Chieffi e Roberto Sinibaldi. Pur non essendo più classe olimpica, il Mondiale delle Stelle resta sempre una delle regate più ambite e importanti da vincere nella carriera di un velista. Un risultato che il timoniere dianese Diego Negri insegue da anni.

Gli altri italiani: 17.Benamati-Ambrosini; 41.Coppo-Canali; 42.Astorri-Vongher; 49.Saidelli-Ferreira

http://www.starworlds2016.com

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here