SHARE

Genova- Mattia Camboni rappresenterà l’Italia a Rio 2016 nella classe RS:X uomini. Il 20enne atleta di Civitavecchia (Fiamme Azzurre dopo essere cresciuto nella LNI Civitavecchia) è stato ufficialmente selezionato dal Consiglio Federale FIV che ha ratificato la proposta della direzione tecnica dielle squadre olimpiche guidate da Michele Marchesini.

Mattia Camboni - Foto Fabio Taccola©
Mattia Camboni – Foto Fabio Taccola©

Così ha commentato Mattia Camboni: “Il posto in squadra per Rio era un obiettivo comune a tutti, ovviamente, ed era anche il mio, ma non ne ho fatto una malattia, perché sono ancora abbastanza giovane e penso di avere ancora tanta strada davanti a me. Sono molto contento di averlo ottenuto, adesso l’obiettivo è continuare a migliorare sempre di più e cercare di arrivare a Rio al massimo della condizione per puntare a un top ten. La prima volta in cui ho pensato ai Giochi risale a quattro anni fa, quando il windsurf venne nuovamente ammesso nel programma olimpico: è in quel momento che è scattata la molla e mi sono detto che dovevo assolutamente andarci”.

Il Tecnico di Camboni è il siciliano Riccardo Belli dell’Isca.

Camboni si aggiunge così ai già selezionati Flavia Tartaglini (RS:X F), Francesco Marrai (Laser Standard), Giulia Conti-Francesca Clapcich (49er FX) e Vittorio Bissaro-Silvia Sicouri (Nacra 17).

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here