SHARE

Barcellona, Spagna- Giulia Conti e Francesca Clapcich concludono con un argento l’Europeo 49er FX di Barcellona. Per le due azzurre si tratta dell’ennesimo podio degli ultimi due anni, che segue il bronzo iridato 2014, l’oro mondiale ed europeo del 2015 e il sesto posto al recente Mondiale di Clearwater. Un altro risultato, per loro e il tecnico Gianfranco Sibello, sulla rotta verso la lotta per il podio alle Olimpiadi di Rio 2016.

Giulia Conti e Francesca Clapcich sul podio a Barcellona. Foto Moyà
Giulia Conti e Francesca Clapcich sul podio a Barcellona. Foto Moyà

Le due italiane (Aniene/Aeronautica Militare) hanno ottenuto un 8-7-11 nelle ultime tre prove di flotta disputate oggi, contro il 10-11-13 delle spagnole Echegoyen-Betanzos, che a ieri sembravano le principali rivali per il titolo continentale. Ad approfittarne sono state le danesi Hansen-Iversen, che hanno rimontato molti punti dopo l’ottimo 4-2-1 nelle tre prove conclusive. Nella Medal Race a punteggio doppio, poi, Conti-Clapcich hanno concluso quinte, contro il secondo delle danesi e il terzo delle spagnole. Risultato che ha portato alla vittoria di Hansen-Iversen per due punti sulle italiane. Più staccate, in terza posizione, Echegoyen-Betanzos.

Nel 49er uomini vittoria scontata per i kiwi Peter Burling e Blair Tuke, che hanno vinto anche la Medasl Race, davanti agli australiani Outteridge-Jensen. Titolo europeo ai terzi nella classifica Open, gli spagnoli Diego Botìn e Iago Lopez Marra. Ruggero Tita e Pietro Zucchetti (8-16-16 oggi) concludono 13esimi overall e decimi europei. Seguono: 17.Plazzi-Molineris (13); 18.Cherin-Tesei (14); 21.Crivelli Visconti-Togni (15); 31.Dubbini-Dubbini (24).

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here