SHARE

Roma- Matteo Miceli torna a navigare in oceano e questa volta lo fa in uno dei mari più durti, il Mar Glaciale Artico, cimentandosi nel leggendario Passaggio a Nord Ovest. Lo farà a bordo del cutter svizzero Pachamama, dell’organizzazione Top to Top, con cui per i prossimi cinque mesi navigherà da ovest a est dal Pacifico all’Atlantico, ovvero tra l’Alaska e la Groenlandia lasciandosi a dritta il Canada settentrionale.

Scopo dell’avventura sarà anche quello di raccogliere dati scientifici su querll’ecosistema, in gran parte ancora vergine.

Allegato di posta elettronica

Il viaggio inizierà il prossimo 10 maggio con il volo da Roma alle Hawaii, base di partenza della navigazione verso le latitudini boreali. Una presentazione ufficiale sarà effettuata il 2 maggio, alle ore 20, presso la nuova sede di Gran Lasco a Roma (Lungo Tevere Ponte Regina Margherita).

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here