SHARE

Carbonio, ampio uso del vetro per le sovrastrutture e dimensioni extra large unite a performance importanti: in questi pochi ma cruciali concetti è racchiusa la filosofia del nuovo marchio BlackCat, pensato per sviluppare una serie di catamarani di lusso ad alta tecnologia.

BlackCatBlackCat è un marchio fondato dal campione australiano Mitch Both, velista olimpico della classe tornado, che ha deciso di trasferire la sua esperienza sui catamarani in questo particolare progetto.

Il primo cat della serie sarà un 50 metri dalle caratteristiche molto particolari: un’immensa sovrastruttura in vetro sovrasta gli interni e parte del pozzetto, donando una suggestiva estetica “trasparente” alla barca.

Il progetto è stato affidato a Malcolm McKeon, specializzato nel segmento dei superyacht: “Quello del super catamarano è un concetto veramente entusiasmante. Non esiste nulla al momento che offra le stesse possibilità combinando spazi enormi e prestazioni eccellenti. Lo spazio destinato agli ospiti a bordo va oltre i 340 metri quadri che su di uno yacht di 50 metri di lunghezza è qualcosa che nessun superyacht tradizionale è riuscito a fare. In questi ultimi anni stiamo osservando come la progettazione dei superyacht lentamente si stia muovendo verso il concetto del catamarano. Questo perché i vantaggi sono così numerosi da convincere anche i più scettici: comodità, spazio, velocità, stabilità.”

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here