SHARE

Hyeres, Francia- Vittorio Bissaro e Silvia Sicouri conquistano uno splendido argento alla World Cup di Hyeres, dopo aver concluso al secondo posto la Medal Race nel catamarano Nacra 17 dietro agli spagnoli Echavarri-Pacheco. Giulia Conti e Francesca Clapcich chiudono seste nei 49er FX, mentre Flavia Tartaglini è quinta negli RS:X femminili.

Da sinistra: il DT Michele Marchesini, Vittorio Bissaro, il coach Gabriele Bruni, Silvia Sicouri. Foto FIV
Da sinistra: il DT Michele Marchesini, Vittorio Bissaro, il coach Gabriele Bruni, Silvia Sicouri. Foto FIV

La giornata delle medal a Hyeres è stata condizionata da un frionte perturbato che ha rimandato le finali tra i migliori dieci di ogni classe sino al pomeriggio.

Vittorio Bissaro non nasconde la soddisfazione “Questa medaglia d’argento ci fa particolarmente piacere perchè arriva grazie a dei dettagli su cui abbiamo lavorato molto quest’inverno come le partenze: in questa settimana abbiamo sempre fatto partenze solide e vincenti che ci hanno permesso di fare regate davanti fin da subito. Abbiamo trovato condizioni particolari in ogni prova, da vento molto forte a oscillante e bucato, nelle quali ci divertiamo particolarmente e il risultato l’ha dimostrato. Un ringraziamento importante va quindi alla Federazione Italiana Vela per il continuo supporto nel lavoro di avvicinamento ai Giochi.”

Bissaro-Sicouri a Hyeres ©Pedro Martinez/Sailing Energy/World Sailing
Bissaro-Sicouri a Hyeres
©Pedro Martinez/Sailing Energy/World Sailing

Silvia Sicouri conferma “E’ stata una settimana in cui sicuramente ha pagato la consistenza; nelle ultime due giornate abbiamo avuto piazzamenti solo nei primi 6 e alla fine questo ci ha premiati. Siamo entrati in una medal race in cui tre barche si giocavano l’oro e chi fosse arrivato davanti agli altri l’avrebbe vinto: questo ha sicuramente portato molta adrenalina. In partenza metà flotta è partita in anticipo ed è dovuta rientrare, noi abbiamo avuto la lucidità di rimanere dentro e fino all’ultima bolina abbiamo incrociato con Fernando e Tara (gli spagnoli), non riuscendo però a superarli. Siamo comunque contenti perche ci siamo resi conto di aver regatato con intelligenza, aggressivi ma sempre con un occhio di riguardo per chi era intorno a noi. Un grazie alle Fiamme Azzurre e a tutti i nostri sponsor per il sostegno  in questi mesi decisivi!”

Il prossimo appuntamento con la Coppa del Mondo delle classi olimpiche è con la tappa
di Weymouyth&Portland, in Inghilterra, dal 6 al 12 giugno.

I risultati finali di Hyeres:

Nacra 17
1.Echavarri-Pacheco (77); 2.Bissaro-Sicouri (77); 3.Mulder-De Koning (NED, 87);
16.Ugolini-Giubilei (167); 17.Bressani-Banti (188); 20.Porro-Marimom (198);
28.Trambaiolo-Guardigli (268).

49er
1.Burling-Tuke (NZL, 52); 2.Phillips-Phillips (AUS, 98); 3.Warrer-Lubeck (DEN, 102);
15.Tita-Zucchetti (173); 16.Cherin-Tesei (176); 24.Dubbini-Dubbini (218); 28.Crivelli
Visconti-Togni (231).

49er FX
1.Ericson-Klinga (SWE, 72); 2.Soffiatti Grael-Kunze (BRA, 74); 3.Hansen-Salskov
Iversen (DEN, 75); 6.Conti-Clapcich (90); 19.Raggio-Bergamaschi (161).

470 M
1.Fantela-Marenic (CRO, 29); 2.Belcher-Ryan (AUS, 44); 3.Calabrese-De La Fuente
(ARG, 54); 16.Capurro-Puppo (116); 17.Sivitz Kosuta-Farneti (119); 24.Ferrari-Calabrò
(144); 34.Savoini-Savoini (200).

470 F
1.Mills-Clark (GBR, 41); 2.Oliveira-Barbachan (BRA, 42); 3.Lecointre-Defrance (FRA,
42); 15.Caputo-Sinno (98); 18.Berta-Carraro (107); 30.Paternoster-Caruso (182); 33.Di
Salle-Dubbini (204).

Finn
1.Jake Lilley (AUS, 42); 2.Oliver Tweddel (AUS, 45); 3.Jonathan Lobert (FRA, 52);
13.Giorgio Poggi (62); 14.Enrico Voltolini (67); 26.Simone Ferrarese (139).

Laser Standard
1.Philipp Buhl (GER, 53); 2.Sam Meech (NZL, 56); 3.Tom Burton (AUS, 58);
30.Francesco Marrai (169).

Laser Radial
1.Evi Van Acker (BEL, 42); 2.Josefin Olsson (SWE, 42); 3.Alison Young (GBR, 53);
17.Silvia Zennaro (99); 21.Joyce Floridia (112).

RS:X M
1.Piotr Myszka (POL, 52); 2.Pawel Tarnowski (POL, 55); 3.Nick Dempsey (GBR, 61);
16.Mattia Camboni (123); 18.Daniele Benedetti (155).

RS:X F
1.Zofia Noceti-Klepacka (POL, 39); 2.Bryony Shaw (GBR, 47); 3.Charline Picon (FRA,
60); 5.Flavia Tartaglini (74); 16.Marta Maggetti (144); 22.Laura Linares (179);
28.Veronica Fanciulli (221).

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here