SHARE

Porto Ercole- Il 6 maggio prenderà il via la 39a Coppa Regina dei Paesi Bassi, organizzata dal Circolo Nautico e della Vela Argentario. La regata che ha fatto la storia del Circolo, e che vuole continuare a farla, ripercorrendo i fasti del passato, coinvolge barche sempre più competitive e  si prepara fin da ora al quarantennale che verrà festeggiato nel 2017.  Già da quest’anno, oltre ad essere il secondo degli appuntamenti validi per l’assegnazione del Trofeo Arcipelago Toscano, la regata è entrata a far parte della selezione di eventi validi per il Trofeo Armatore dell’Anno, UVAI.

Schermata 04-2457498 alle 17.34.04

La Coppa Regina dei Paesi Bassi, porta la flotta  su un percorso molto scenografico  di circa 116 miglia tra le isole dell’Arcipelago Toscano con partenza nelle acque antistanti il Marina di Cala Galera e rotta da Porto Ercole per Talamone, Formiche di Grosseto, Isola di Montecristo, Isola di Giannutri, Porto Santo Stefano.

Tra i partecipanti J Storm, J 111 di Guido Tabellini, Candelluva II, Vismara 47 di Paolo Bertuzzi, Vag 2 di Stefano Canova, .G , Latini 52 di Gabriele Guerzoni, Tany & Tasky, First 45 di Guido Deleuse, Quattrogatti, Comet 45 di Andrea Casini, Rosmarine 2,  GS 46B di Riccardo Arcese e molte altre.

La partenza della regata è prevista alle 1930 di venerdì 6 maggio. Il programma prevede che circa un’ora dopo la partenza le barche debbano girare la  boa posta davanti all’imboccatura di Porto Ercole, dove uno spettacolo pirotecnico illuminerà il cielo della “Notte dei Pirati”.

L’importante Albo d’Oro della Coppa Regina dei Paesi Bassi:

1967 Chiarovento II – MASSELLA

1968 KerkIra II – SPACCARELLI-BULGARI

1969 Al Nair IV – PIEROBON

1970 Kerkira II – SPACCARELLI-BULGARI

1971 Villanella – CARCANO

1972 Blow-up – VAROLI

1973 Alboran IV – VALLICELLI

1974 Kerilos – BAFFIGO

1975 Tany Kely – TAGLIACARNE

1976 Mylochness – VIOLATI

1977 Nostra Signora dei Turchi – BIANCIFIORI

1979 Rosetta II – MOSCO

1980 Cuordileone – SIMEONI

1981 Robadapazzi – FRANCESCHINI

1982 Momens – BUDINI

1983 Assolo – CORDARO

1984 Pulsar III – CAPRI CRUCIANI

1985 Robadapazzi – FRANCESCHINI

1986 Canapiglia – LO FRANCO

1987 Chica Tica – DI MOTTOLA

1988 Durlindana – GIANNI

1989 Sei Ganzuria Sei – DEGLI INNOCENTI

1990 Chica Tica – DI MOTTOLA

1991 Eta Beta – SIROLLI

1996 Alix Due – SCIALOJA

1997 Rangiriri – CURCI

1998 Marinariello – GALGANI

1999 Koala Hi-Teck – SPADOLINI

2000 Koala Hi-Teck – SPADOLINI

2001 Magic Touch – GALGANI

2002 Quark II – NAVARRA

2003 Magic Touch – GALGANI

2004 Flock – MARIOTTI MICHELE

2005 Yenkee – COSTAGLIOLA

2006 Asso di Fiori – FIORI

2013 Otaria – PAOLETTI

2014 Sventola – SALUSTI

2015 Neo – SEMERARO

www.cnva.it

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here