SHARE

Caorle- Prende il via domani la XXII edizione de La Duecento organizzata dal Circolo Nautico Porto Santa Margherita, che partirà alle ore 11.00 dal litorale di Caorle in direzione Sansego, Croazia.

77 imbarcazioni iscritte, X2 e XTutti, oltre 300 velisti provenienti da 6 nazioni: Italia, Germania, Austria, Slovenia, Repubblica Ceca, Svizzera.

In banchina alla Darsena 4. Foto Carloni
In banchina alla Marina 4. Foto Carloni

L’apertura ufficiale della manifestazione è stata affidata a due interessanti interventi, quello con Astra Yacht “Tecniche di navigazione elettronica” e quello dal titolo “ReadyToLunch: il cibo spaziale ideale per rifornire la tua cambusa”, tenuti sia in italiano che in inglese, sono riusciti a coinvolgere un gran numero di partecipanti.
A seguire, si sono tenuti il Briefing Tecnico a cura del Presidente del Comitato di Regata Franco Pappagallo, il Briefing Meteo e il Crew Party Paulaner.

Per domani sul fronte meteo, secondo l’analisi fornita da Andrea Boscolo di Meteo Sport, la partenza sarà caratterizzata da un momento di transizione tra un vento di gradiente e la termica di sud-sud-ovest che immediatamente dopo accompagnerà la flotta verso il primo waypoint di Grado, con intensità comprese tra i 7 e i 9 nodi.

La regata, organizzata dal Circolo Nautico Santa Margherita in collaborazione con Marina 4, Birra Paulaner, ReadyToLunch di Argotec, Astra Yacht e la partnership di Dial Bevande, Techimpex, Cantina Sociale Colli del Soligo, potrà essere seguita in diretta grazie ai rilevatori satellitari SGS Tracking nel sito www.cnsm.org

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here