SHARE

Amburgo, Germania- Va ai francesi Xavier Rohart e Pierre Ponsot il City Grand Slam della Star Sailors League conclusosi oggi sul Lago Alter di Amburgo. Uno spettacolo visto nelle cinque giornate da circa 100.000 spettatori e reso ancora più avvincente dal formato a successive eliminazioni fino alla finale a quattro, che Rohart ha vinto di strettissima misura sul norgevese Melleby che regatava con l’americano Revkin. Terzi i polacchi Kusznierewiz-Zycki e quarti i nostri Negri-Lambertenghi.

Bow no: 004 // Sail: FRA 8237 // Skipper: Xavier ROHART // Crew: Pierre-Alexis PONSOT
Bow no: 004 // Sail: FRA 8237 // Skipper: Xavier ROHART // Crew: Pierre-Alexis PONSOT

A Rohart sono andati anche i 25.000 dollari destinati dal montepremi ai vincitori.

La giornata era iniziata con la seconda prova dei migliori trenta team emersi dalle iniziali batterie tra gli 86 iscritti. Poi i primi due (Negri e Kusznierewicz) sono avanzati direttamente alle finali e semifinali, mentre gli otto dal terzo al decimo posto si sono giocati i quarti, con i primi cinque che si sono garantiti l’accesso alle semifinali. I primi tre hanno poi raggiunto Negri nella Finale, disputata appunto da Negri, Rohart, Melleby e Kusznierewicz e vinta da Rohart-Ponsot.

Le SSL Finals si disputeranno a Nassau, Bahamas, il prossimo novembre.

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here