SHARE

Gaeta- Solo una prova, e ancora con vento leggero sui 6-7 nodi, a Gaeta per la seconda giornata della Finn Gold Cup. Risultati ancora a saliscendi un po’ per tutti, con una classifica e le sfide nazionali per le selezioni olimpiche che restano assai aperte.

Foto Deaves
Foto Deaves

La vittoria è andata all’outsider tedesco Phillipe Kasueske, che ha preceduto il superfavorito inglese Giles Scott e il polacco Piotr Kula. Da segnalare l’ottimo quinto posto del fanese Giacomo Giovanelli, veloce timoniere protagonista della Coppa Italia nelle ultime stagioni e al suo esordio in una grande regata internazionale del Finn olimpico. Giovanelli sta dimostrando di poter competere al top con vento leggero e dopo tre prove occupa un ottimo sedicesimo posto (24-32-5). Oggi bene l’anconetano Roberto Strapati, settimo, e Filippo Baldassari, ottavo, che sale al ventesimo posto.

Giacomo Giovanelli. Foto Di Fazio
Giacomo Giovanelli. Foto Di Fazio

Giorgio Poggi, ieri secondo dopo due prove, è incappato in un 41esimo posto e ora occupa la quindicesima piazza (6-12-41), sopravanzato di una posizione (14esimo) da Michele Paoletti, principale rivale nella selezione per Rio che oggi ha concluso con un 15esimo (28-13-15). Da notare che, calcolando lo scarto, i due sono rispettivamente a 18 e 28 punti, per cui il duello nelle prossime prove sarà più appassionante che mai.

In testa alla classifica generale ancora l’estone Dennis Karpak (1-3-13) davanti al tedesco Kasueske (18-9-1) e al polacco Piotr Kula (25-2-3). Seguono l’olandese Postma, il ceco Teply, il canadese Ramshaw. Giles Scott (35-5-2) si riporta subito in alto e al momento è settimo. Da notare come dopo tre prove nessuno vanta tre piazzamenti tra i primi dieci, per cui la classifica subirà notevoli variazioni con il gioco degli scarti.

Migliore degli italiani, come detto, è Paoletti, 14esimo, seguito da 15.Poggi, 16.Giovanelli, 20.Baldassari. Più indietro: 24.Colaninno; 26.Strappati; 30.Savio; 38.Ronconi; 45.Cinque; 49.Vongher; 52.Buglielli; 53.Voltolini (oggi incappato in un Bfd); 55.Lubrano; 58.Cattaneo; 62.Ferrarese; 63.Podestà; 68.Cisbani.

L'olandese Postma. Foto Deaves
L’olandese Postma. Foto Deaves

Per domani ancora previsioni di vento leggero mentre da mercoledì dovremmo avere un vento più intenso da Scirocco.

La Finn Gold Cup è organizzata da Yacht Club Gaeta e dalla International Finn Association, in collaborazione con Sezione Vela Fiamme Gialle, Club Nautico Gaeta, Lega Navale Italiana Sezione di Gaeta e i patrocini del Comune di Gaeta e del CONI Comitato Regione Lazio.

La Finn Gold Cup può essere seguita sui social tramite questi feed:

Twitter: twitter.com/Finn_Class
Instagram: www.instagram.com/finnclass/
Facebook: www.facebook.com/Finn-Class-110408332633/

Sul feed Facebook vengono postate anche alcune fasi in diretta.

La gallery di Robert Deaves dalla prima giornata:

http://2016.finngoldcup.org/wp-content/uploads/2016/05/FINNSummary_1.htm

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here