SHARE

Riviera Nayarit, Messico- Dopo quelli delle classi olimpiche Laser Standard e Laser Radial, la Riviera Nayarit, in Messico, ha ospitato con le sue ideali condizioni di vento anche il Mondiale Master dei Laser Standard. Nelle varie divisioni successi per il messicano Pablo Rabago (Apprendisti Master, 35-44 anni), per l’australiano Beyer (Master, 45-54 anni), per l’altro aussie Dagley (Grand Master, 55-64 anni, la più numerosa con 39 iscritti) e per ancora un australiano, il mitico Mark Bethwaite nella Gran Grand Master (65 e più anni).

Alessandro Castelli in azione in Messico
Alessandro Castelli in azione in Messico

Nutrita la flotta degli italiani in Messico, sottoposti all’ormai purtroppo nota situazione di dover possedere la doppia tessera, ILCA/Assolaser per regatare all’estero e AICL per poter regatare in Italia.

Nei Master il migliore è stato il toscano Stefano Carnevali, undicesimo, seguito al sedicesimo da Alessandro Castelli e al ventesimo da Massimo Ciano.

Nei Grand Master 17.Roberto Bini; 20.Cavalli; 27.Braga; 31.Grassi; 34.Falcone.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here