SHARE
Angelica. Foto Carloni/YCPP

Portopiccolo- Portopiccolo di Sistiana ha aperto alla vela d’epoca con il Classic – “Trofeo Itas Assicurazioni” 1° edizione della Coppa A.I.V.E dell’Adriatico 2016, Challenge per Yachts d’epoca e classici. Angelica IV e Serenity sono stati i protagonisti della prima edizione.

Angelica. Foto Carloni/YCPP
Angelica. Foto Carloni/YCPP

Il meteo è stato clemente e lo spettacolo non è mancato nel Golfo di Trieste: ad Angelica IV dello YC Hannibal, con Loris Plet al timone, va il Trofeo Challenge Portopiccolo che premia il primo Sciarrelli con la miglior somma dei temi tempi compensati, aggiudicandosi anche la Coppa Sciarrelli 2016. Serenity di Roberto Dal Tio vince il Trofeo Challenge Itas Assicurazioni che premia l’imbarcazione d’epoca con la miglior somma dei tempi compensati.

La due giorni di regate è stata organizzata dallo Yacht Club Portopiccolo in collaborazione con lo Yacht Club Hannibal, con il patrocinio e la collaborazione tecnica dell’Associazione Italiana Vele d’Epoca (AIVE) e il Supporto del Title Sponsor ITAS Assicurazioni.

Due regate come da programma, una il sabato e una la domenica con condizioni meteo instabili ed un vento tra i 6 e 10 nodi di intensità, soprattutto nella giornata di domenica dove i temporali in agguato sul Golfo di Trieste hanno accentuato l’instabilità di direzione ed intensità dell’aria, mettendo in difficoltà tattici e timonieri, impegnati in un triangolo, come da programma nei due giorni, di circa un miglio a lato da ripetersi due volte.
Ineccepibile il lavoro in mare da parte del Comitato di Regata presieduto da Fabio Bassan, apprezzato molto da parte di tutti gli equipaggi che hanno potuto chiudere entrambi le regate senza problemi. Fiore all’occhiello della manifestazione, la cena di Gala tra le vie del Borgo di Portopiccolo in un’atmosfera da grande evento velico, con fuochi d’artificio a fine cena, nonché la premiazione nella piazzetta principale di fronte all’Hotel Falisia a Luxury Collection Resort & Spa, per le premiazioni dei vincitori ed un cocktail di saluto al prossimo anno.

L’AIVE (Associazione Italiana Vele d’Epoca) raccoglie circa 230 soci e oltre 200 imbarcazioni a vela d’epoca e classiche. Fondata nel 1982, ha il fine di preservare il patrimonio storico, artistico e tecnico costituito dagli yacht d’epoca, varati prima del 1950, e classici, varati fino al 1975 (www.aive-yachts.org). In coordinamento con il CIM (Comitato Internazionale del Mediterraneo) e le altre associazioni del Mediterraneo, l’AIVE promuove e organizza raduni e regate per yacht a vela sia nel Tirreno che in Adriatico.

www.portopiccolosistiana.it/it/marina-yacht-club/yacht-club-portopiccolo_57.htm

 

 


LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here