SHARE

Porto Santo Stefano- Intensa giornata di preparativi e attività social a Porto Santo Stefano per gli equipaggi dei 45 yacht partecipanti alla XVII edizione dell’Argentario Sailing Week, il tradizionale appuntamento per yacht a vela classici e d’epoca organizzato dallo Yacht Club Santo Stefano. L’evento, che si celebra in collaborazione con la maison fiorentina di alta orologeria Officine Panerai, è la seconda tappa del Circuito Mediterraneo del Panerai Classic Yachts Challenge.

Gli yacht alla Pilarella di Porto Santo Stefano. Foto Taylor
Gli yacht alla Pilarella di Porto Santo Stefano. Foto Taylor

Tra i 45 iscritti provenienti da 8 nazioni, la Marina Militare Italiana è ben rappresentata da Stella Polare (sloop bermudiano) varata nel 1965, che l’anno successivo stabilì il record di percorrenza della regata della Giraglia, rimasto imbattuto per ben 18 anni e da Chaplin, (cutter Marconi) progettata da Carlo Sciarrelli, varata nel 1974. Tra le altre imbarcazioni iscritte, spicca la presenza di Linnet (cutter aurico del 1905) di Patrizio Bertelli, di Naif di Ivan Gardini oltre a quella dei fedelissimi di Chinook (1916, Herreshoff), con a bordo Franco Zamorani, ex di Azzurra e Andrea Lo Cicero, ex pilone della nazionale Italiana di rugby.  Saranno nuovamente sulla linea di partenza anche Hallowe’en (Cutter Marconi, L 24,75 mt, varata nel 1926)  ed Eilean (Ketch Marconi, L 27,80 mt, varata nel 1937) di proprietà di Officine Panerai, sulla quale venne girato il video musicale “Rio” dei Duran Duran.

Tanti anche i velisti blasonati presenti, diversi dei quali a bordo di Leonore (1925) dove troviamo Mauro Pelaschier, Enrico Passoni, Mauro Piani e Daniele Gabrielli. Al via anche cinque Wianno Senior, sloop aurici di 25 piedi (7,62 metri), classe di imbarcazioni ben conosciuta a livello internazionale (era la barca preferita di John F. Kennedy),  che conta più di 200 esemplari venduti negli Stati Uniti e ora in rapida diffusione anche in Italia.

Il programma
Venerdì 17 giugno alle 8:30, prima dello skipper briefing, Arturo Cerulli  sindaco di Monte Argentario saluterà ufficialmente tutti i partecipanti nella sala consiliare del Comune di Monte Argentario. La partenza della prima regata è prevista per le ore 11.00.

La sera di venerdì gli equipaggi saranno ospiti dello Yacht Club Santo Stefano presso la Fortezza Spagnola di Porto Santo Stefano, una location esclusiva con una vista mozzafiato su tutto il golfo dell’Argentario.

Le regate proseguiranno nella giornata di sabato 18 e fino a domenica 19 giugno, giorno in cui, alle ore 18.00, presso il Villaggio Regate si svolgerà la cerimonia di premiazione.

Le fasi più spettacolari delle regate saranno trasmesse in diretta streaming sulla pagina FB Argentario Sailing Week, all’interno della quale è possibile consultare, commentare e condividere informazioni dettagliate sull’event con foto, storie e curiosità sulle imbarcazioni partecipanti.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here