SHARE

Porto Santo Stefano- La seconda giornata dell’Argentario Sailing Week, tappa del Circuito Mediterraneo del Panerai Classic Yachts Challenge, organizzato dallo Yacht Club Santo Stefano in collaborazione con la maison fiorentina di alta orologeria Officine Panerai, ha offerto oggi tre ore di spettacolo ed emozioni. Una boa del percorso, sapientemente posizionata dagli organizzatori davanti alla Pilarella, ha consentito alle 40 Signore del Mare provenienti da 8 nazioni di sfilare sotto costa a poche centinaia di metri dalle banchine, una vera e propria passerella d’onore in cui ognuna di loro rivendicava di essere la più bella.

Linnet di Patrizio Bertelli. Foto James Taylor
Linnet di Patrizio Bertelli. Foto James Taylor

Per i risultati Ivan Gardini, armatore e timoniere di Naif, si conferma al vertice della sua categoria, così come Linnet di Patrizio Bertelli con Max Sirena al suo fianco che è al primo posto nella classifica dei Vintage + 200. Leonore con Mauro Pelaschier al timone è al comando, sia pur a pari punti con Chinook, nella classe Vintage – 160. Nella classe Vintage – 200 il leader è Skylark of 1937. Atrevido guida la classifica nei Classici + 160 e Fruscio di Victura è al primo posto nella categoria Spirit of Tradition.

Spettacolo oggi a Porto Santo Stefano. Foto Taylor
Spettacolo oggi a Porto Santo Stefano. Foto Taylor

Domani domenica 19 giugno terzo e ultimo giorno di regate è previsto lo svolgimento dell’ultima prova con partenza alle ore 11:00. La premiazione si terrà alle ore 18:00 presso il Villaggio Regate.

Le classifiche complete dell’Argentario Sailing Week dopo la seconda giornata sono disponibili al link: http://www.argentariosailingweek.it/classifiche.php

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here