SHARE

Porto Cervo- Terza giornata soleggiata e accattivante per l’Audi Settimana delle Bocche che ha visto anche oggi i dodici TP52 sfidarsi nelle acque della Costa Smeralda. L’evento – organizzato dallo Yacht Club Costa Smeralda con il title sponsor Audi – terminerà sabato 2 luglio e nel frattempo i giochi per la conquista del podio sono del tutto aperti. Racchiusi in uno spazio di soli tre punti, nella classifica provvisoria overall troviamo in testa l’americano Quantum Racing e, separati da un punto solo, al secondo e terzo posto rispettivamente lo svedese Rán Racing e l’italiana Azzurra, che scende di un gradino dopo essersi piazzata quarta e sesta oggi.

I Tp52 oggi a Porto Cervo. Foto Martinez
I Tp52 oggi a Porto Cervo. Foto Martinez

I TP52 hanno affrontato nella giornata odierna due prove: una costiera prima e un bastone poi. Per quanto riguarda il percorso costiero lungo 12 miglia, dalla linea di partenza la flotta si è diretta verso la Secca Tre Monti che ha lasciato a sinistra per tornare indietro, girando una boa posta davanti al Golfo del Pevero, prima di tagliare la linea di arrivo.

Nella costiera caratterizzata da circa 8 nodi di vento, il primo posto va a Provezza IX, timonata da Andy Beadsworth, che con una grande partenza è riuscita a condurre la regata fino alla fine, tallonata da Rán Racing, seconda classificata, con la quale ha combattuto fianco a fianco per il primo posto. Terza posizione per il russo Bronenosec con lo stratega Adrian Stead. Battaglia all’ultimo secondo per un prezioso quarto posto tra Azzurra, Alegre e Quantum Racing che vede trionfare Azzurra, barca dello YCCS.

Con un vento più consistente tra 13-15 nodi parte alle 15:30 la regata a bastone, seconda prova della giornata. Quantum Racing, con il campione di Coppa America Ed Baird alla regia, ha dominato la gara conquistando un meritato primo posto seguita da Rán Racing al secondo, che ha comunque dato del filo da torcere al suo avversario. Terzo classificato Sled con il campione olimpico Ross McDonald alla tattica.

Terry Hutchinson, tattico su Quantum Racing: “Abbiamo raggiunto il nostro obiettivo oggi anche se non nel modo più elegante possibile. Lotteremo fino a sabato, la competizione è davvero ravvicinata. Oggi ho preso qualche decisione errata. La barca è veloce e il team sa gestirla, dobbiamo imparare dai miei sbagli di oggi.”

I TP52 si ritroveranno domani, 1 luglio, sulla linea di partenza alle 12:00 con anticipazioni di vento tra i 5-10 nodi per disputare i due bastoni previsti.

Risultati Provvisori- Audi Settimana delle Bocche 2016
Pos YACHT – Armatore/Timoniere (R1,R2,R3,R4,R5) Punti Totali
1 QUANTUM RACING – Doug Devos (9,1,3,6,1) 20
2 RAN – Niklas Zennstrom (2,6,10,2,2) 22
3 AZZURRA – Alberto Roemmers/Guillermo Parada (8,4,1,4,6) 23
4 PROVEZZA IX – Veli Ergin Imre/Andrew Beadsworth (3,3,11,1,8) 26
5 BRONENOSEC – Vladimir Liubomirov (1,11,8,3,4) 27
6 XIO HURAKAN – Marco Serafini (6,13 DNS,2,7,5) 33
7 PLATOON – Harm Muller Spreer (7,2,7,9,9) 34
8 GLADIATOR – Tony Langley (5,8,4,8,11) 36
9 SLED – Takashi Okura (11,7,6,10,3) 37
10 ALEGRE – Andres Soriano (10,5,9,5,13 DNF) 42
11 SORCHA – Peter Harrison (4, 9,12,11,7) 43
12 PAPREC – Jean-Luc Petithuguenin/Cedric Chateau (12,10,5,12,10) 49

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here