SHARE
L'equipaggio marchigiano, vincitore della selezione di Porto Cervo

Porto Cervo- Va al Club Vela Portocivitanova la Audi Italian Sailing League, seconda selezione della Lega Italiana Vela chiusa oggi a Porto Cervo. Quattro le prove disputate con vento da 70 gradi che non ha mai superato 6 nodi e che ha permesso di completare il tabellone a 27 regate. Il team composto da Alessandro Battistelli, Alessio Marinelli, Gabriele Giardini e Sandro Iesari, con un primo e un secondo posto ha confermato oggi l’ottimo rendimento delle tre giornate di regata: conduzione e tattica perfette hanno permesso all’equipaggio di chiudere con 62 punti – scoring altissimo per questo tipo di regate – frutto di sette primi posti, quattro secondi, tre terzi e un quarto.

L'equipaggio marchigiano, vincitore della selezione di Porto Cervo
L’equipaggio marchigiano, vincitore della selezione di Porto Cervo

Secondo posto in classifica generale per la Marina Militare che, avendo una prova in più da disputare nell’ultima giornata rispetto ai diretti avversari, ha meglio capitalizzato i punti a disposizione. Ottima performance per lo Yacht Club Adriaco, che con due primi di giornata su due prove disputate ha agguantato il terzo posto a un punto dal secondo, un podio sul quale il circolo triestino puntava con grande determinazione. Un penultimo posto nella prova 24 è costato caro invece all’Aeronautica Militare, che scende dal podio ma comunque si qualifica, assieme anche al Reale Yacht Club Canottieri Savoia Napoli, quinto, per la finale di ottobre.

I cinque equipaggi qualificatisi oggi si sommano ai primi cinque classificati dalla tappa di Salò, (Società Velica di Barcola e Grignano, Circolo Canottieri Aniene, Società Canottieri Garda Salò, Circolo Vela Gargnano e Circolo Velico Ravennate), ai quali si aggiungeranno i migliori che regateranno nell’ultima tappa di selezione a Cala Galera, al Circolo Nautico e della Vela Argentario, il primo fine settimana di ottobre. I migliori equipaggi della Lega Italiana Vela parteciperanno poi a fine ottobre a Napoli alla finale, organizzata dal Reale Yacht Club Canottieri Savoia.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here