SHARE
L'AC45T di Groupama Team France

Lorient, Francia- Abbiamo intervistato Franck Cammas, campionissimo francese e skipper del GC32 e di Groupama Team France durante la Foiling Week di Malcesine. Questi i suoi pensieri sulla rivoluzione foiling, sull’America’s Cup e su altri aspetti della vela professionale:

Torniamo sul varo dell’AC45 Turbo di Groupama Team France, per notare che alla presentazione ufficiale si sono viste bene le prue abnormalmente rigonfie – strane perché per l’AC50 dovranno essere eliminate.

Il membro del design team Martin Fischer ha dichiarato che servono come protezione contro l’ingavonamento, dato che è la loro unica barca, il 90% dei componenti passerà all’AC50 e non possono rischiare di romperla. Da notare che la cosa potrebbe funzionare solo perché é un foiler, in una barca dislocante quei volumi e il gradino a prua di bolina sarebbero mortali.

L'AC45T di Groupama Team France
L’AC45T di Groupama Team France

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here