SHARE
Il nuovo 35.1

Beneteau è pronta a lanciare in occasione dei prossimi saloni autunnali un’importante operazione commerciale che prevede un upgrade, sugli imput ricevuti dal mercato, di due modelli di successo della sua gamma: l’Oceanis 35 e il 38, che aesso diventeranno 35.1 e 38.1.

Cosa cambia? Poco e moltissimo allo stesso tempo. Poco perché le due barche esteticamente  e nella carena non avranno nulla di differente rispetto ai modelli precedenti. Molto perché ne è stato completamente ripensato il concetto degli interni, aggiungendo un’ampissima gamma di soluzioni personalizzabili.

Il nuovo 35.1
Il nuovo 35.1

La prima novità è l’introduzione della cucina a L, che permette di creare un vero quadrato attiguo. Il suo volume
perfettamente ottimizzato permette ormai di accogliere fino a otto persone sedute intorno al tavolo. Per chi
preferisce una versione più contemporanea, la cucina sviluppata in lunghezza resta una soluzione possibile.

Anche il tavolo da carteggio è stato ripensato con lo stesso
spirito. Pratico ed efficace, si ribalta per lasciare più spazio
libero nel quadrato.

Rispetto agli open space originali, la cabina di prua adesso è accessibile attraverso una doppia porta. Questo nuovo spazio privato conserva la possibilità di godere di una gradevole prospettiva verso la prua della barca quando le porte sono aperte.

L'Oceanis 38. Il progetto Finot/Conq non cambia, ma varia radicalmente la vivibilità e l'organizzazione interna
L’Oceanis 38. Il progetto Finot/Conq non cambia, ma varia radicalmente la vivibilità e l’organizzazione interna

Progettati per adattarsi a vari programmi di navigazione e a modi di vita a bordo molto diversi fra loro, gli
Oceanis 35.1 e 38.1 propongono rispettivamente 4 e 6 versioni con diversi equipaggiamenti: numero di
cabine e bagni, modularità del quadrato, scelta della cucina, capacità dei vani porta oggetti.

http://www.beneteau.com/en

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here