SHARE

Torbole- Concluso oggi al CV Torbole il Campionato Mondiale del singolo Europa, ex classe olimpica femminile assai tecnica e formativa e forse troppo presto dimenticata dalla vela italiana.

Foto Vuillemeur
Il nuovo Campione del Mondo “Europe” è francesce Valerian Lebrun tra i maschi, mentre la danese Anna Livbejerg lo è tra le ragazze. Lebrun precede il norvegse Lars Brodtkorb (mondiale 2014),  fresco vincitore della settima di Kiel (Germania) dove aveva preceduto proprio Lebrun, quel Lars già più volte protagonista del Meeting di Pasqua, che il Circolo Vela di Torbole propone ogni anno a primavera, mentre terzo sale il danse Kristian Prast. Nella flotta maschile c’erano 88 skipper compreso il triestino Alan Travaglio che si piazza all’ 82° posto.

Tra le ragazze non cambia nulla rispetto ai giorni scorsi e vince la danese Anna Livbejerg (Mondiale anche nel 2014 a La Rochelle) che precede l’altra danese Anna Munch e  la tedesca Janika Puls. Due le italiane presenti Anna e Lisa Ferro, al 57° e 58° posto per i colori della Triestina Sport Mare.

Ben 19 le nazioni in regata al Mondiale, a conferma della validità tecnica di questa deriva, singolo olimpico femminile dal 1992 al 2004.

Partner del CVT sono in questo 2016: Zhik, Trentino spa, Ingarda spa, Fantastica Sailing Team, Cassa Rurale Altogarda, Stuffer, Contender  Sailcloth, Trentingrana, Itas assicurazioni, Alpine Renault, Melinda, PROtect Tapes, WD 40, Suzuki Marine.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here