SHARE

Rio de Janeiro, Brasile- Giornata importantissima per la vela olimpica azzurra. Vittorio Bissaro e Silvia Sicouri tornano in regata nel campo di regata oceanico di Copacabana (vento previsto sui 10-12 nodi) e partono dal terzo psoto conquistato dopo le belle regate di due giorni fa. Francesco Marrai deve lottare nelle due ultime prove dei Laser per confermare la Medal Race conquistata ieri dopo lo spneido primo in race 8.

Conti-Clapcich, terze dopo le prime due prove (3-7) di ieri regatano nel campo Escola Naval dentro la baia, Tita-Zucchetti nei 49er saranno nel Pao de Azucar. Prove decisive anche nei Finn, che regatano sul campo Ponte, con Poggi chiamato a provare a risalire in classifica con vento medio-leggero.

La notizia della notte è che la spagnola Marina Alabau, campionessa olimpioca in carica, è stata squalificata in regata 10 (caso da lei aperto…) e quindi Flavia Tartaglini recupera un punto e torna in testa alla classifica in vista della Medal Race di domani.

La nuova classifica è:

  1. Tartaglini, 55; 2.Eluftina 55; 3.Chen, 60; 4.Picon, 60; 5.Davidovich, 60; 6.Alabau, 61.

Una Medal Race tutta da vivere e soffrire con l’azzurra.

Qui il preview di Luca Devoti:

Scoppia intanto a Rio il caso Gary Jobson. Forte della sua posizione di broadcaster della tv americana che detiene i diritti e vicepresidente di World Sailing, Jobson ha cercato e ottenuto prove video relative alla protesta dei Finn tra l’americano (suo connazionale) Caleb Paine e il croato Ivan Gaspic (caso rilevante ai fini della classifica in zona medaglie), che hanno portato alla riapertura del caso presso la Giuria Internazionale. Il caso sarà riaperto dopo le regate di oggi.

Lascia perplessi il fatto che una posizione pubblica in senso alla federvela mondiale e ai rights holder televisivi sia stata usata per un caso di un velista dello stesso Paese. Lo stesso impegno di Gary Jobson a questo punto dovrebbe essere richiesto per velisti di qualsiasi altro paese che lo richiedessero.

Aggiornamento La protesta riaperta è stata decisa con l’accoglimento delle prove video e Caleb Paine è stato riassegnato con il secondo posto conquistato in quella prova.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here