SHARE

Trieste– Vela giovanile italiana in festa a Trieste per l’apertura della Coppa Primavela-Coppa del Presidente-Coppa Cadetti, evento supportato da Kinder+Sport e riservato alle classi giovanili Optimist, L’Equipe e Techno 293. Dopo la classica, emozionante sfilata, i piccoli velisti si sono ritrovati nel cuore della capitale della vela italiana, in Piazza Unità, dove la Presidente della XIII Zona, Marina Simoni, e il Vice
Presidente della FIV Francesco Ettorre hanno dato ufficialmente il via alla manifestazione.

 

Un  momento dell'inaugurazione dell'evento a Trieste. Foto Taccola
Un momento dell’inaugurazione dell’evento a Trieste. Foto Massetti/AGNetwork/FIV

Le quindici rappresentative zonali hanno sfilato con i campioni della vela locale: dagli olimpici Francesca Clapcich, Giovanna Micol, Michele Paoletti e Lorenzo Bodini, agli atleti di oggi come Stefano Cherin e Andrea Tesei, Giovanni Coccoluto, Jas Farneti e
Simon Sivitz Kosuta, Carlotta Omari, Alice Linussi e Andrea Ferin, a quelli di domani: i giovanissimi Michele Nevierov, Filippo Rebecchi e Nicolò Lunardis.
Gli alzabandiera sono stati gli atleti più giovani che da domani scenderanno in acqua – tutti nati tra novembre e dicembre 2007 – Edoardo Porelli, Francesco Rossi e Giovanni Maria Remine.

La Presidente della XIII Zona, Marina Simoni, ha dato il benvenuto a tutti ricordando come “dall’inizio del mio mandato, accompagnando ogni anno i ragazzi della zona alle varie edizioni della Coppa Primavela, ne sono rimasta entusiasta e ho cominciato ad accarezzare l’idea di portare questa stupenda manifestazione a Trieste. Grazie al sostegno della Federazione e ai Circoli triestini che da subito hanno aderito all’iniziativa, oggi siamo qui in Piazza Unità d’Italia per dare inizio all’edizione 2016 della Coppa Primavela”. Dopo gli interventi delle autorità locali, le ultime parole sono state del Vice Presidente della FIV Francesco Ettorre, che ha dato ufficialmente inizio alla manifestazione dichiarando: “E’ una grande emozione essere qui in questa Piazza, che con l’entusiasmo di tutti questi ragazzi è ancora più magica. Quando Marina Simoni ha chiesto alla Federazione di assegnare a Trieste l’edizione 2016 della Coppa Primavela, la prima condizione
che ho chiesto è stata che la sfilata dei ragazzi avesse il suo epilogo in Piazza Unità d’Italia.
Volevo sottolineare la grande unione che ho riscontrato tra i circoli e anche il forte rapporto che la zona è riuscita a stabilire con i circoli e gli atleti piccoli e grandi. Questa compattezza si vede nel successo organizzativo che tutti insieme sono riusciti a costruire”.

Da oggi alle ore 12 si regata nelle acque antistanti il centro città. Per seguire la Coppa
Primavela c’è la diretta streaming disponibile sul sito primavela2016.it e sul sito de Il Piccolo, la pagina Facebook Golfo di Trieste, il canale twitter Primavela2016 con l’hashtag ufficiale #primavela2016. L’account Instagram verrà gestito da sei ragazzi tra i 14 e i 20 anni, oggi reporter e prossimamente in acqua come atleti, per catturare un punto di vista diverso e più vicino ai protagonisti.
Il Comitato Organizzatore, presieduto da Roberto Sponza, è formato da Associazione Sportiva Windsurfing Marina Julia, Circolo della Vela Muggia, Diporto Nautico Sistiana, Lega Navale Italiana– Sezione di Trieste, Sistiana 89 ASD, Società Nautica Laguna, Società Nautica Pietas Julia, Società Triestina Sport del Mare, Società Velica di Barcola e Grignano, TPK Circolo Nautico Triestino Sirena, Triestina della Vela, Yacht Club Adriaco, Yacht Club Čupa, Yacht Club Porto Piccolo, Yacht Club Porto San Rocco.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here