SHARE

Malta– Ci sarà anche il Class 9.50 Illumia 12 di Michele Zambelli in coppia con Luca Tosi alla Rolex Middle Sea Race, la grande classica della vela mondiale che parte il 22 ottobre dalla Grand Harbour di Malta.

michele-zambelli_illumia12_02

“Sono alla mia prima partecipazione – dichiara Zambelli – e il mio obiettivo sarà un buon piazzamento in classifica, ma prima ancora voglio testare la barca.”

Illumia 12 ha infatti passato un intenso periodo in cantiere a Rimini dove lo skipper ha ottimizzato la barca in vista dell’appuntamento di maggio 2017 alla Ostar.

“La Middle Sea Race sarà la prova generale per l’Oceano – continua Zambelli – poi andrò a Cagliari per allenarmi prima del trasferimento in Inghilterra che farò a febbraio.”

Dopo una stagione in Adriatico lo skipper forlivese conclude quindi il programma con la Rolex Middle Sea Race che ad oggi conta 114 imbarcazioni iscritte.

A bordo di Illumia 12 Zambelli sarà nuovamente in coppia con il veneziano Luca Tosi, con il quale aveva condiviso l’esperienza a La Cinquecento per Due.

“Con Luca non c’è solo amicizia – conclude Zambelli – ma anche grande stima professionale, quindi era naturale essere nuovamente insieme per questa regata.”

“La stima e l’amicizia sono reciproche – commenta Luca Tosi – ma devo anche dire che questo 9.50 è la barca più bella sulla quale io abbia mai regatato. Scendo ora dal Moro di Venezia, un’esperienza incredibile nel passato ed ho nel mio bagaglio due anni di “futuro” a bordo di Maserati. Ma ora questo presente con Illumia mi affascina. Faremo sicuramente una bella regata, impegnandoci al massimo con il sorriso sulle labbra, che è la nota distintiva a bordo di Illumia”.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here