SHARE

Malta– Rambler 88, il maxi dell’americano George David, ha vinto in tempo reale la Rolex Middle Sea Race monoscafi, tagliando la linea d’arrivo a Marsamxett alle 2:18:26 di oggi. Il suo tempo finale sulle 608 miglia di regata è 2g 14h 3m 26s. A bordo anche gli italiani Lorenzo Mazza e Silvio Arrivabene.

Rambler crossing the finish line. Foto Arrigo/Rolex
Rambler crossing the finish line. Foto Arrigo/Rolex

3cdb48f1f5d6aa1c6ffbad60d9e8c46b

Il Cookson 50 Mascalzone Latino ha la chance di vincere in overall la Rolex Middle Sea Race 2016. Intorno alle 14 CET dovrebbe essere a Marsamxett dopo una regata eccellente condotta da Lorenzo Bressani e compagni. Al passaggio di Pantelleria era primo in compensato IRC e gli unici due che sembrano in grado di impensierirlo sono il J122 Artie (traccia arancio) e il JPK 10.10 Foggy Dew (traccia in verde). Mascalzone Latino (traccia viola) è a 10 miglia dallo Stretto di Comino mentre gli altri due stanno ancora bordegiando contro lo Scirocco tra Pantelleria e Lampedusa. Sarebbe un grandissimo risultato.

schermata-10-2457687-alle-12-24-28

Rambler 88 al passaggio da Stromboli. Foto Arrigo
Rambler 88 al passaggio da Stromboli. Foto Arrigo

Rambler 88 Crew: George David, Erle Williams, Brad Jackson, Rodney Ardern, Joca Signorini, Andrew Cape, Silvio Arrivabene, Josh Belsky, Lorenzo Mazza, Will McCarthy, Stu Wilson, Dean Phipps, Nathan Hislop, Mark Newbrook, Joe Fanelli, Jerry Kirby, Scott Beavis, Curtis Blewett, Brian Giorgio, Robbie Naismith

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here