SHARE

Virgin Gorda- L’arcipelago delle British Virgin Islands è una delle capitali mondial della vela e dei charter. Molte le scuole vela d’eccellenza che operano alle BVI, come la Offshore Sailing School, la Bitter End Sailing School e la Sunsail Sailing School.

A differenza della maggior parte degli altri atolli caraibici, le Isole Vergini Britanniche si trovano immerse in un mare interno dalle acque protette, il Sir Francis Drake Channel, che separa l’isola maggiore di Tortola dalle isole meridionali. Per questo motivo, le acque turchesi e tranquille dell’arcipelago sono considerate il “paradiso della vela”, permettendo ai visitatori di impararare a navigare anche in un periodo di tempo sorprendentemente breve. Le BVI si propongono quindi come meta ideale per una vacanza rigenerante e sportiva per tutti quelli che vogliono approcciarsi al mondo della vela o affinare le proprie capacità in mare.

sail-bvi

La Offshore Sailing School

La Offshore Sailing School è stata fondata nel 1964 da Steve Colgate, velista che ha partecipato alla Coppa America e alle Olimpiadi, conquistando l’onore di essere inserito nella National Sailing Hall of Fame nel 2015. Colgate ha sempre condiviso questa sua passione con la moglie Doris, CEO e Presidente della scuola, nonchè fondatrice della National Women’s Sailing Association e della Women’s Sailing Foundation.

Due vite dedicate alla navigazione e al mare che, da una iniziale piccola scuola con sole due barche, vantano oggi ben 7 sedi in America (tre in Florida, due alle BVI, una a New York e una nel New Jersey). Oltre 130.000 persone si sono affidate alle Offshore Sailing School per imparare l’antica arte della navigazione.

Alle Isole Vergini Britanniche la Offshore Sailing School è presente a Tortola fin dal 1973, come sailing school ufficiale di The Moorings (compagnia di yacht charter con sede a Road Town), e allo Scrub Island Resort, Spa & Marina, esclusiva struttura alberghiera aperta nel 2010 sull’incantevole isoletta omonima.

Il programma più frequentato alle British Virgin Islands è il Fast Track to Cruising®, ideato specificatamente per chi parte da zero o per chi ha navigato solo su piccole imbarcazioni a vela. In una settimana, gli iscritti ai corsi possono imparare a navigare su catamarani o monoscafi, praticamente con qualsiasi tempo e senza dover fare affidamento su un equipaggio esterno. Alle lezioni teoriche in classe si affiancano da subito lezioni pratiche, inizialmente sul Colgate 26, daysailer utilizzata dalla Coast Guard Academy e dalla United States Naval Academy per addestare i cadetti, per poi passare ai catamarani o ai monoscafi. I corsi Fast Track to Cruising® sono perfetti per godersi al massimo la propria vacanza alle British Virgin Islands, imparando a veleggiare in sicurezza tra le isole di questo incanto caraibico in pochi giorni.
La Bitter End Sailing School

All’estremità nord di Virgin Gorda si trova il Bitter End Yacht Club, resort di lusso molto celebre tra gli amanti della navigazione. La spettacolare collocazione, così come la sua atmosfera casual ed elegante allo stesso tempo e le originali sistemazioni su palafitte del resort, che offrono un’incredibile vista panoramica su North Sound, godibile anche dal lungomare, ne fanno la destinazione ideale per gli appassionati di sport ma anche per tutti i viaggiatori alla ricerca di una vacanza fuori dal comune.

In questo resort, non può mancare una scuola vela d’eccellenza, la Bitter End Sailing School. Fondata nei primi anni ‘80 da Nick Trotter, è riconosciuta dalla US Sailing Association, da cui riprende metodi e tecniche per offrire un programma modulare e flessibile. La posizione del Bitter End è ottimale per la navigazione, in quanto il North Sound, la punta nord di Virgin Gorda, è accarezzato da venti regolari e costanti ed è circondata da acque tranquille e profonde.

Istruttori da tutto il mondo insegnano alla Bitter End Sailing School per trasmettere passione e conoscenze
agli studenti: dalle lezioni Basic Keelboat Certification per i principianti fino ai corsi avanzati, i programmi sono pensati per marinai di ogni età e livello.

La Sunsail Sailing School

In qualsiasi angolo di mondo splenda il sole e soffi il vento sul mare, lì si trovano le barche di Sunsail, compagnia di noleggio di yacht e imbarcazioni che propone vacanze da sogno in oltre 30 destinazioni nel mondo. Da quando la primissima flotta ha preso il largo da Egina nel Golfo Saronico nel 1974, la flotta Sunsail ha percorso in lungo e in largo le acque del globo, espandendosi e conquistando i mari delle destinazioni più belle. Tra queste, non potevano certamente mancare le Isole Vergini Britanniche, con il loro magico abbinamento di acque cristalline e lidi di candida sabbia.

Sunsail, infatti, ha una sede anche al porto di Road Town, dove trasmette la sua passione per la vela alla Sunsail Sailing School: dai principianti alle prime armi fino agli esperti marinai che desiderano certificazioni professionali, tutti gli iscritti ai corsi possono vivere emozionanti avventure accompagnati da istruttori con qualifiche della Royal Yachting Association (RYA) e della American Sailing Association (ASA).

Inoltre, la flotta di imbarcazioni di prima classe della scuola è stata progettata dai migliori designer navali, comprendendo barche di ogni dimensione, dai monoscafi Jeanneau di 9.7m ai catamarani di 13m Robertson e Caine, nessuno dei quali ha più di 6 anni di età. In particolare, la compagnia sta attualmente investendo un’ingente somma per introdurre nella propria flotta dei catamarani 454, che andranno a sostituire i Sunsail 444: le nuove imbarcazioni sono moderne, spaziose e dal design all’avanguardia. Inoltre, la sede della Sunsail School alle BVI si può fregiare di un istruttore d’eccezione, Matt Holt, uno dei 25 migliori istruttori dell’American Sailing Association su un network di oltre 2000 professionisti.

www.bvitourism.it

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here