SHARE

Buona Speranza, Sud Africa – Il Vendée Globe non si smentisce e dopo una prima parte relativamente tranquilla due avarie in poche ora colpiscono gli skipper. Il giapponese Kojiro Shiraishi, che stava per superare Buona Speranza, ha disalberato mentre navigava in un vento da sudovest di circa 40 nodi. Lo skipper sta bene, lavora a un armo di fortuna.

L'albero del giapponese
L’albero del giapponese

Quasi nelle stesse ore avariatecnica per Jérémie Beyou che ha comunicato di avere ammainato la randa e navigare solo con J3. Non è chiaro il problema di Beyou, che insieme a Meilhat stava navigando dentro una depressione importante con venti anche superiori ai 40 nodi. Beyou ha dichiarato che uscirà dal fronte per valutare la situazione, si temono problemi all’albero.

In testa alla flota prosegue il duello tra Le Cleac’h e Thomson, giunti ormai quasi all’altezza di Cap Leuwin. Le Cleac’h guida con poco più di 40 miglia di vantaggio, ma in queste ore Thomson dovrebbe tornare a navigare mure a dritta sul foil sano.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here