SHARE

Saint Lucia- Proseguono a Rodney Bay gli arrivi dell’ARC 2016. Dopo la vittoria con record per Rambler 88 è stata la volta del Volvo 70 maltese Trifcork e dello Swan 90 italiano Woodperckercube di Matteo Sguanci, primo tra i cruising con un equipaggio di professionisti, arrivato alle 19:15 del 2 dicembre. Bene anche il Southern Wind 82 Ammonite, sesto overall, e il SWS Almagores 2, undicesimo overall e secondo nei Cruising.

Il team di Orso
Il team di Orso

Ottima davvero la traversata di due barche italiane decisamentye orientate al crusing veloce: Orso, il Beneteau 50 del bresciano Mariano Berlendis, ha concluso alle 2:22 del 7 dicembre risultando 28esimo assoluto e primo della classe Cruising D, mentre il Grand Soleil 50 BlueTangos Two del sebino Federico De Lisi ha chiuso alle 12:24 di ieri 7 dicembre, 36esimo overall e primo nella classe Cruising E… Detto fatto, visto che entrambi gli equipaggi ci avevano confidato a Las Palmas de Gran Canario di prendersela comoda, ma con un occhio alla classifica. Complimenti.

Federico De Lisi con i suoi amici nel quadrato del suo Grand Soleil 50. Foto Delfina Vicente Santiago
Federico De Lisi con i suoi amici nel quadrato del suo Grand Soleil 50. Foto Delfina Vicente Santiago

Restano in mare, e sono attese entro i prossimi quattro/cinque giorni, le italiane Nashorn (173 miglia all’arrivo), Atrevida (410 miglia), Il Cavaliere 3 (622 miglia), Falabrach (665 miglia).

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here