SHARE

News powered by:

banner_farevela_468x60_2

Fiumicino– Domenica 8 gennaio sono ricominciate, dopo la pausa per le festività, le regate del Campionato Invernale di Roma, organizzato dal Circolo Velico di Fiumicino. Una giornata molto fredda con temperature eccezionalmente basse per il litorale romano, cielo coperto e qualche fiocco di neve, hanno accolto le oltre novanta imbarcazioni sul campo di regata di Fiumicino. Solo al terzo tentativo il Comitato di Regata, alle 10,36 è riuscito a dare il via con bandiera nera issata per il raggruppamento Regata. Partenze regolari per i raggruppamenti Crociera e Vele bianche.

dfl000000005514

Il freddo ha messo a dura prova gli equipaggi, ma le condizioni del mare e il vento costante hanno permesso di portare a termine una bella regata, il vento gelido e rafficato proveniente da 060 gradi si è mantenuto costante tra i 10 e i 12 nodi per tutta la prova.

In occasione di questa prima giornata del 2017 è stato assegnato il Trofeo dedicato a Piero Mortari, istituito da Pino Stillitano, presidente del Nautilus Yacht Club, in collaborazione con il CVF. Un riconoscimento a un armatore, che per oltre trent’anni è stato protagonista nel mondo dell’altura vincendo titoli nazionali e internazionali, e al CVF, in tanti hanno reso omaggio al “Pifferaio Magico” presenziando alla premiazione che è stata fatta dalle figlie Alessandra e Silvia Mortari.

“La scomparsa di Piero è stata una grande perdita per il mondo della vela – ha affermato Pino Stillitano, presidente del Nautilus Yacht Club – in mare ci siamo incontrati e sfidati molte volte, avversari in regata, ma a terra sempre gran rispetto e profonda amicizia, per questo in accordo con il presidente del CVF Franco Quadrana, ho voluto istituire questo Trofeo. Negli ultimi anni Piero Mortari aveva sostenuto presso l’UVAI la volontà di disputare a Fiumicino un Campionato Italiano Assoluto, per dare seguito a questo desiderio il CVF, il Nautilus YC e il Porto Romano si candideranno per organizzare a Fiumicino il Campionato Assoluto Vela d’Altura ORC del 2018”.

Questi i primi di giornata, vincitori del Trofeo Piero Mortari:

Classifica ORC

Regata 1: Geex di Angelo Lobinu.

Regata 2: Merope di Lorenzo Fagioli

Crociera: Ready for Sea di Luigi Pellone

IRC

Regata 1 – Classe 1: Wanax di Giovanni di Cosimo, Classe 2: Mart D’Este di Leonardo Lepre

Regata 2 – Classe 1: Bonheur-Sail in progress. Classe 2: Mida – Asd Anemos Kids, Porcelloni

Crociera 1: Ready for Sea di Luigi Pellone

Crociera 2: Antiqua di Davide Di Marcoberardino

Vele Bianche: Ummagumma di Antonio Stellato

 

Informazioni e classifiche complete sul sito: www.cvfiumicino.it

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here