SHARE

Lavagna– Riparte sabato e domenica prossimi il 41° Campionato Invernale Golfo del Tigullio, la tradizionale competizione di vela d’altura organizzata dal Comitato Circoli Velici del Tigullio composto da Pro Scogli Chiavari, CN Lavagna, CN Rapallo, CV Santa Margherita Ligure, LNI Chiavari e Lavagna, LNI Rapallo, LNI Santa Margherita Ligure, LNI Sestri Levante e YC Sestri Levante.

vela_invernaletigullio_novembre2016

Appuntamento con la seconda manche, strutturata in due week end con chiusura sabato 11 e domenica 12 febbraio. Buone notizie sul fronte della partecipazione. Sale, infatti, a 53 il numero degli iscritti, con le adesioni di Brainstorm (Stefano Mosca), Felix (Alessandro Oldani) e Cassiopeia (Nicola Vaccarelli). Le previsioni meteorologiche, al momento, parlano di due giornate caratterizzate da una Tramontana fredda e costante.

I favoriti sono sempre i protagonisti del primo atto dell’Invernale. Capitani Coraggiosi (Federico Felcini, Guido Santoro), leader nelle classi ORC 1-3, se la vedrà Storm (Franco e Giacomo Loro Piana) e Amelie di Clavarino e Profumo Tekno di Piero Arduino cerca il bis nelle classi ORC 4-5 e di avere ancora ragione di Aria di Burrasca (Franco Salmoiraghi) e Aia de Ma (Luca Olivari).

Nell’IRC (classi 1-3) attenzione a Ixtinente (Adelio Frixione), Spirit of Nerina (Luca Formentini) ed El Chico (Daniele Fogli). Il gruppo 4 vedrà ancora Celestina 3 (Campodonico, Frixione, Vernengo) partire con i favori del pronostico: occhio a Corto Maltese (Massimo Bonfante) e Strabilia (Stefano Taverna). Regatta.exe (Matteo Albanese) alla ricerca di un nuovo exploit tra i J80 mentre nella classe Libera spingeranno ancora verso il successo Outsider (Ernesto Moresino) nel gruppo 0, Emma (Emanuela Verrina) nel gruppo A, Equa (Maurizio Montibeller) nel gruppo B.

Tra i partner, vicini a questa manifestazione, sempre Porto di Lavagna che garantisce gli ormeggi a tutti i partecipanti non in arrivo dal Tigullio per l’intera durata dell’evento e Quantum assieme a Grondona.

http://www.circolivelicitigullio.it/

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here