SHARE
I nuovi modelli X-Yachts in esposizione s Duesseldorf

Duesseldorf, Germania – Pubblico, organizzazione e diversi modelli nuovi in esposizione: il Boot di Duesseldorf anche quest’anno si è confermato come una delle rassegne top a livello mondiale, con tante barche nuove in esposizione e un plauso generale della critica. Il 2017 si è aperto con diverse novità in esposizione in occasione della fiera tedesca, alcune delle quali molto attese dagli appassionati.

I nuovi modelli X-Yachts in esposizione s Duesseldorf
I nuovi modelli X-Yachts in esposizione s Duesseldorf

E’ questo il caso del nuovo X6⁵ di X-Yachts, la nuova ammiraglia del cantiere danese, una barca dalle caratteristiche ibride. Volumi importanti e un’insolita copertura per il pozzetto con la randa che insiste su un rollbar dalle dimensioni significative non devono trarre in inganno: l’impronta della carena è da sportiva. Interessante la soluzione della finestratura quasi continua intorno alla tuga.

gt5Esordio anche per il nuovo Elan GT5, la nuova gamma della casa slovena. Una barca che rappresenta una sintesi tra i modelli più sportivi disegnati da Rob Humpreys e la produzione croceristica del cantiere. L’obbiettivo di Elan era quello di realizzare una sportiva adatta alle lunghe navigazioni: layout delle manovre semplificato, grandi volumi e luminosità all’interno, su una carena veloce a spigolo e a doppia timoneria.

I Solaris 50 e 55
I Solaris 50 e 55

Occhi puntati anche su una grande novità italiana, il Solaris 55 ancora una volta a firma Javier Soto Acebal. Una barca sportiva ed elegante, con un look che strizza l’occhio al mondo dei maxi oceanici con il baglio massimo all’estrema poppa. Una barca che in mare si caratterizzerà per un elevato coefficiente di stabilità e raddrizzamento, garantito dalle linee di carena e dalla chiglia a siluro in piombo con lama in ghisa con percentuale sul dislocamento complessivo che supera il 40%.

Per gli amanti delle grandi navigazioni sicuramente una novità interessante è stata il nuovo Allures 45.9 con costruzione in alluminio, una barca per navigare intorno al mondo con interessanti e differenti opzioni per la carena: lifting keel o deriva centrale retrattile.

Il Bavaria C57
Il Bavaria C57

Si è fatta notare a Duesseldorf anche una firma italiana per il marchio Bavaria: stiamo parlando del nuovo Bavaria C57 disegnato da Cossutti Yacht Design. Il marchio tedesco torna a produrre una barca dall’impronta sportiva e non è un caso che la scelta sia caduta su Maurizio Cossutti, progettista molto noto e apprezzato anche in nord Europa.

Anteprima mondiale anche per la big di casa Dufour, il nuovo 63 Exclusive che segna un esordio del marchio francese sopra i 60 piedi, ancora una volta con la firma di Umberto Felci.

European Yacht of the Year

Dopo le vittorie del 2016, nessun premio per le barche italiane candidate all’European Yacht of the Year (il GS 58 Performance dei Cantieri del Pardo nella categoria Performance Cruiser e l’Italia Yachts 12.98 tra i Luxury Cruise)

La vittoria è andata all’Oceanis Yacht 62 per la categoria Luxury Cruiser, al Pogo 36 per i Performance-Cruiser, all’RM 970 tra i family cruiser, all’Outremer 4X tra i multiscafi e al Seascape 24 tra gli Special Yachts.

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here