SHARE

Bari– Una giornata coperta con vento tra gli 8 e i 10 nodi da nord ovest e un po’ di onda ha accompaganto i 59 equipaggi iscritti al XIV Trofeo Aldo D’Alesio organizzato dal Circolo della Vela di Bari per onorare la memoria del più longevo presidente del sodalizio.

Laser in regata a Bari
Laser in regata a Bari

Dopo due prove, valide anche come prima tappa del campionato zonale Laser, svoltesi sul campo di regata allestito nello specchio d’acqua antistante il lungomare Sud di Bari, gli atleti delle tre flotte hanno dato il meglio per conquistare il podio.

Al termine della giornata il trofeo è andato ad Adriano Notarangelo (LNI Trani) primo classificato della classe Radial, la più numerosa con 25 imbarcazioni iscritte. Alle sue spalle si sono posizionati Andrea Mariano e Matteo D’Andria (CN L’Approdo).

Tra i Laser Standard (21 iscritti) il Circolo della Vela Bari ha fatto la parte del leone conquistando l’intero podio con Ciro Basile, Leonardo Dinelli e Angelo Ostuni rispettivamente al primo, secondo e terzo posto.

Tra i 13 partecipanti della classe 4.7 primo classificato è stato Martino Pettini  (CV Bari) seguito da Emanuele Palattella (LNI Monopoli) e Ernesto Natuzzi (CV Bari).
Premiate anche le donne: Erica Susca, 1° posto radial (CV Bari) e Alice Lorfida, 1° posto tra i 4.7 (CV Bari).

Sempre per il CV Bari da segnalare il passaggio di Simone Ferrarese dai Finn alla classe 49er. Il timoniere del CV Bari si sta allenando con Valerio Galati e dovrebbe esordire al prossimo CICO di Ostia.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here