SHARE

Cervia– Si è chiuso il Campionato Invernale “Memorial Stefano Pirini” a Cervia: con una grande rimonta finale, ha vinto Kismet di Francesca Focardi, già campione nel 2016. Una rimonta che alla vigilia sembrava impossibile e che ha caratterizzato il weekend conclusivo del Campionato Invernale, organizzato dal Circolo Nautico “Amici della Vela” di Cervia, riservato ai J24 e abbinato alla nona edizione del “Memorial Stefano Pirini”.

invernale-finale

Con quattro primi posti nelle sei prove disputate fra sabato e domenica, l’imbarcazione Kismet di Francesca Focardi, timonata da Dario Luciani – già vincitrice dell’edizione 2016 – ha rimontato il divario nei confronti di Magica Fata, la barca di Massimo Frigerio e Viscardo Brusori che aveva dominato la prima parte del Campionato, arrivando all’ultimo fine settimana con un vantaggio consistente. Invece, a fronte delle ottime prove di Kismet, Magica Fata nel weekend decisivo non ha brillato: un secondo e due terzi posti non sono stati sufficienti ad evitare l’aggancio. Alla fine entrambi gli equipaggi hanno chiuso appaiati in classifica a quota 29 punti, ma la vittoria è andata a Kismet per il maggior numero di vittorie di prova.

Sempre nel weekend conclusivo, caratterizzato da un insolito vento attorno ai 20 nodi, si è definito anche il terzo posto: Kermesse di Marco Maccaferri (che ha vinto la prima delle prove del sabato) ha avuto la meglio su Capitan Nemo di Guido Guadagni e Domenico Brighi, battente bandiera del Circolo Velico Ravennate. Il podio, dunque, si compone di tutti equipaggi degli “Amici della Vela”.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here