SHARE
Optimist a Livorno

Livorno– Tempo di selezioni per gli Optimisti italiani. Al CN Livorno e a Napoli (Canottieri e Italia) si sono svolte due delle selezioni interzonali da cui usciranno poi (dopo le selezioni nazionali) le squadre che rappresenteranno l’Italia agli Europei e Mondiali Optimist. Le altre due selezioni si sono svolte a Bellano e a San Benedetto del Tronto.

A Livorno dominio dei timonieri laziali con nove tra i primi dieci. Vince Marco Gradoni (Tognazzi Marine Village), che con tutti primi sulle cinque prove disputate con venti medi da Libeccio-Ponente ha superato Margherita Picarazzi (Tognazzi Marine Village, prima femminile) e Davide Nuccorini (CV Roma). Unico toscano tra i primi dieci Filippo Pasqui (CV Castiglione della Pescaia), settimo. 127 iscritti. I primi 41 accedono alla selezione nazionale.

Optimist a Livorno
Optimist a Livorno

A Napoli il primo classificato è Andrea Milano del Club Velico Crotone, che conquista anche la seconda piazza con Mauro Ruperto. Al terzo posto Tommaso Viola del Circolo del Remo e della Vela Italia, seguito da Claudio De Fontes del Circolo Nautico NIC e Pierpaolo Orofino del Reale Yacht Club Canottieri Savoia. La manifestazione è stata organizzata dal Circolo Canottieri Napoli e dal Circolo del Remo e della Vela Italia con la collaborazione del Reale Yacht Club Canottieri Savoia. I primi 35 accedono alla selezione nazionale.

A Bellano vittoria di Leonardo Bonelli (YC Sanremo).

In totale saranno 160 i selezionati per le Selezioni Nazionali, la cui prima regata si svolgerà a Bari dal 22 al 25 aprile prossimi. La seconda sarà a Ravenna dal 2 al 4 giugno.

Premiazione a Bellano
Premiazione a Bellano

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here