SHARE
Ferdinando Battistella

Salò– L’intensa stagione della classe J70 vedrà tra i protagonisti anche l’imbarcazione Diva, armata dal chirurgo di fama internazionale Ferdinando Battistella.

Battistella, da anni impegnato sui campi di regata di tutto il mondo, quest’anno ha deciso di presentarsi sui campi di regata J70 con un equipaggio di alto livello per regatare in testa alla flotta della classe maggiormente in ascesa. Con lui, nella veste di tattico, Carlo Fracassoli, vicecampione Mondiale 2016 e Campione Mondiale 2012 Melges 24.

Ferdinando Battistella
Ferdinando Battistella

Carlo Fracassoli dichiara: “Sono molto contento del progetto J70 DIVA che abbiamo costruito con Battistella. Il J70 è sicuramente la classe monotipo attualmente in maggior crescita, con un numero di armatori e professionisti impegnati davvero eccezionale. Ci stiamo allenando, in previsione della prima tappa della stagione, sul Lago di Garda, per me la migliore palestra di allenamento italiana.

Con noi regateranno due velisti Gardesani: Stefano Lagi, in qualità di tailer, specialista nei monotipi e con me fresco vicecampione mondiale 2016 Melges 24 a Miami e Giovanni Bonzio, 7 volte Campione Italiano Contender e 6 volte a podio in Campionati del Mondo di diverse classi”.

Ferdinando Battistella: ”Anche quest’anno ho voluto presentarmi sui campi di regata al meglio. La classe J70 mi sta entusiasmando e il livello cresce ogni anno che passa, quindi ho deciso di investire molto per questa stagione 2017, sia in termini di equipaggio sia di materiali. La presenza di Carlo è per noi strategica, infatti oltre ad essere un fortissimo tattico, grazie alla veleria Pro Laghi Loft – produttori Quantum Sails, di cui è socio con Manlio Pozzoli, potrà seguire quotidianamente il programma vele del nostro J70. E come tutti sappiamo l’equipaggio è fondamentale, ma imbarcazione e vele perfette sono irrinunciabili per ottenere risultati importanti”.

I J70 saranno impegnati in Italia nel circuito J70 Alcatel Cup. Il circuito, riservato ai monotipi J/70, si articolerà su quattro tappe che prenderanno il via da Sanremo (29 aprile-1 maggio), per poi proseguire a Malcesine (26-28 maggio), Riva del Garda (23-25 giugno) e Marina di Scarlino (28-30 luglio).

La formula Open, che si ripete anche quest’anno dopo il successo del 2016, garantirà la presenza in acqua di numerosi equipaggi stranieri, anche in vista dell’atteso mondiale, in programma a Porto Cervo dal 12 al 16 settembre. Ferdinando Battistella e il suo J70 Diva sono supportati dallo sponsor Human Performance Lab.

 

 

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here