SHARE

Bermuda– (Beppe Giannini) Rottura catastrofica per l’AC45 Turbo di Artemis Racing alle Bermuda. Il foiling cat è andato completamente distrutto, come dimostra questa foto.

attachment-1
Foto Matias Allroth

Si tratta dell’AC45T test normalmente timonato da Francesco Bruni. Non sono riportati danni all’equipaggio. Dalla foto ipotesi al momento più probabile è la rottura della traversa anteriore (ancora!!!) all’attacco dello scafo di sinistra. Fosse stata una scuffia l’air bag in testa d’ala (gonfiato) l’avrebbe tenuta probabilmente coricata su un fianco.

Nella notte Artemis ha inviato questo comunicato: Durante una sessione di allenamento questo pomeriggio la barca sviluppo di Artemis Racing (T2) ha avuto una rottura alla traversa mentre eseguiva dei test. Non ci sono stati feriti nell’incidente, e la barca è stata riportata alla base. Il team ha in programma di uscire con la sua barca AC50 per la seconda settimana di practice race, a iniziare da giovedì”.

Come si ricorderà nel maggio 2013, l’AC72 di Artemis aveva avuto un collasso simile alla traversa prodiera, nell’incidente in cui purtroppo perse la vita Andrew Bart Simpson.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here