SHARE

Come promesso pubblichiamo il PDF della sentenza relativa alla squalifica dell’NM38S Scugnizza dell’armatore skipper Vincenzo de Blasio per condotta antisportiva (Regola 69.1 (a) dal Campionato Europeo ORCi 2016 disputato a inizio luglio a Porto Carras.

Nella sentenza anche i dettagli delle infrazioni contestate, della linea di difesa di Scugnizza e le conclusioni della Giuria Internazionale che ha tolto il titolo europeo alla barca italiana.

Qui sotto clicca per aprire il PDF:

decision-of-the-hearing-tuulberg-orc-vs-de-blasio-corrected

Come si legge nelle conclusioni qui sotto, de Blasio ha rotto la regola 69.1 (a), ovvero quella che riguarda “a gross misconduct”, commettendo una grande infrazione a una regola, una rottura della corretta sportività e aver screditato lo sport, infrazioni tutte commesse deliberamente. Una regola che resta sempre come una macchia per chi la riceve. Vedremo cosa deciderà la FIV, a cui è stata inviata questa sentenza e se de Blasio ricorrerà in appello. A de Blasio ovviamente lo spazio se vorrà dire la sua.

schermata-04-2457849-alle-17-40-43

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here