SHARE
Foto Battista

Powered by: bannerquantumprolaghi

Bari– La passione per la regate lunghe continua a far registrare buoni numeri un po’ in tutta Italia. E’ il caso anche della XII Edizione della regata velica internazionale EST 105 Bari – Bocche di Cattaro, organizzata dal Centro Universitario Sportivo di Bari (CUS) con lo Yachting Club Porto Montenegro (YCPM). Sono infatti una settantina gli equipaggi iscritti per oltre 500 partecipanti totali che domani 28 aprile, alle ore 12:00, partiranno dall’Ansa di San Nicola per la traversata fino in Montenegro, dopo aver girato una boa di disimpegno posizionata nello specchio di mare di fronte a Torre Quetta.

Foto Battista
La partenza dell’edizione del 2016. Foto Battista

Tra le importanti novità di quest’anno, l’inserimento della Est 105 nel circuito del Campionato Italiano Offshore 2017, organizzato dall’UVAI e dalla FIV. Il circuito Offshore riunisce le migliori 16 regate in Italia, selezionate dall’UVAI (Unione Vela D’altura Italiana) tra quelle con percorso minimo di 100 miglia. Il Campionato Offshore coinvolge oltre 400 imbarcazioni.

Due i porti di approdo: Porto Montenegro Yachting Club di Tivat considerato uno dei porti turistici più prestigiosi e interessanti d’Europa, per le imbarcazioni della classe ORC,  e Port City of Herceg Novi, per la classe LIBERA, entrambi nelle Bocche di Cattaro.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here